Eidg. Departement des Innern (EDI)

Accesso ai documenti della Commissione indipendente d'esperti "Svizzera - Seconda Guerra mondiale"

      (ots) - Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha
deliberato sull'accesso ai documenti della Commissione indipendente
d'esperti "Svizzera - Seconda Guerra mondiale" (CIE), custoditi
nell'Archivio federale svizzero. Si è stabilito che una parte degli
atti dell'inchiesta può essere liberamente consultata da subito,
mentre per gli altri documenti vigono i termini di protezione di 30
o 50 anni prescritti dalla legge federale sull'archiviazione (Lar,
RS 152.1). Il disbrigo delle domande di consultazione è stato
affidato al Servizio storico del DFAE.

    Il Consiglio federale ha deciso di disciplinare l'accesso ai documenti della Commissione indipendente d'esperti "Svizzera - Seconda Guerra mondiale" (CIE) attenendosi ai principi (termine di protezione di 30 o 50 anni) definiti nella legge federale sull'archiviazione (LAr, RS 152.1). Questo vincolo non vige per una parte degli atti sull'inchiesta e sulle attività svolte dalla CIE che può essere liberamente consultata da subito. Non sono soggetti ai termini di protezione:

    - i rapporti finali e gli studi non pubblicati della CIE; - i documenti destinati a attività di pubbliche relazioni; - materiali raccolti durante l'inchiesta e per i quali la CIE non ha assunto alcun obbligo documentato di segretezza; - copie di atti provenienti da archivi privati e di cui le imprese o le associazioni interessate non hanno chiesto la restituzione.

    Il disbrigo delle domande per la consultazione degli atti soggetti ai termini di protezione legali è stato affidato al Servizio storico del DFAE.

    La decisione presa è espressione della volontà del Consiglio federale, da una parte, di garantire la massima trasparenza nel rispetto tuttavia dei legittimi interessi privati e, dall'altra, di regolamentare l'accesso ai documenti della CIE custoditi nell'Archivio federale in modo efficiente e senza provocare costi supplementari.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO DIPARTIMENTO FEDERALE DEGLI AFFARI ESTERI

Guido Koller, addetto all'informazione dell'Archivio federale (DFI), 031 322 80 90 François Wisard, Servizio storico (DFAE), 031 322 32 47



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: