Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il Consiglio federale ha designato la delegazione che prenderà parte all'Assemblea mondiale della sanità che si terrà a Ginevra dal 17 al 22 maggio 2004.

(ots) - Il Consiglio federale ha designato la delegazione che prenderà parte all'Assemblea mondiale della sanità che si terrà a Ginevra dal 17 al 22 maggio 2004. Sarà presieduta dal Consigliere federale Pascal Couchepin. Le tavole rotonde ministeriali che si terranno nell'ambito dell'Assemblea mondiale della sanità (AMS) tratteranno quest'anno della lotta contro l'Aids, una delle priorità stabilite dal nuovo Direttore generale per l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Sarà trattata in particolare la strategia "3 by 5" dell'OMS che ha l'obiettivo di fornire antiretrovirali a tre milioni di persone che vivono nei Paesi in via di sviluppo, entro la fine del 2005. Nell'ambito dell'AMS saranno affrontate molteplici questioni concernenti la salute sul piano internazionale e saranno adottate delle risoluzioni. Sarà posto l'accendo sulla prevenzione integrata delle malattie non trasmissibili, con la presentazione da parte dell'OMS della sua strategia mondiale sull'alimentazione, l'esercizio fisico e la salute. La Svizzera riconosce a questo proposito i rischi per la salute legati ad una cattiva alimentazione e alla mancanza di attività fisica, segnatamente quelli connessi con l'obesità. In seguito all'istituzione di una commissione dell'OMS, presieduta dalla ex consigliera federale Ruth Dreifuss e incaricata di analizzare i meccanismi appropriati di finanziamento e di incoraggiamento per la messa a punto di nuovi medicamenti contro le malattie che colpiscono innanzitutto i Paesi in via di sviluppo, si discuterà anche di diritti in materia di proprietà intellettuale, di innovazione e di sanità pubblica. La delegazione sarà composta da rappresentanti del Dipartimento federale dell'interno (Ufficio federale della sanità pubblica), del Dipartimento federale degli affari esteri (Direzione politica, Direzione dello sviluppo e della cooperazione), del Dipartimento federale di giustizia e polizia (Istituto federale della proprietà intellettuale), del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (Ufficio federale dello sport), del Dipartimento federale dell'economia (Segretariato di Stato all'economia) e della missione permanente della Svizzera presso le organizzazioni internazionali a Ginevra. DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Gaudenz Silberschmidt, capo della Divisione affari esteri,UFSP Tel. 031 322 95 05

Ces informations peuvent également vous intéresser: