Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Cerimonia di premiazione Concorso Percento culturale Migros documentario-CH 2010

2 Dokumente

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: Ulteriori informazioni possono essere scaricate in
        formato pdf gratuitamente su:
        http://presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    Simon Baumann vince il 1° Concorso Percento culturale Migros documentario-CH

    In occasione della cerimonia di premiazione del 25 gennaio 2011 nell'ambito delle Giornate di Soletta il Percento culturale Migros ha nominato il progetto cinematografico «Zum Beispiel Suberg» («Per esempio Suberg») di Simon Baumann di Suberg (BE) vincitore del 1° concorso Percento culturale Migros documentario-CH. Il Percento culturale Migros, in collaborazione con la SRG SSR, sosterrà i costi per il film prodotto dalla Balzli & Fahrer GmbH. Il tema del concorso 2011 è «Freiheit - eine Herausforderung» («Libertà - una sfida»).

    Il giovane regista trentaduenne Simon Baumann di Suberg (BE) con il suo progetto di documentario «Zum Beispiel Suberg» ha avuto la meglio sui suoi quattro concorrenti. Il vincitore del 1° concorso Percento culturale Migros documentario-CH con il tema stabilito «Spazio di vita - Vivere insieme» persegue con il suo film l'obiettivo di integrarsi nel suo paese d'origine Suberg/ BE. Baumann vive già da sempre a Suberg senza però essersi fatto coinvolgere dagli abitanti del paese. Dopo che i suoi amici d'infanzia hanno abbandonato Suberg per trasferirsi in grandi città come Zurigo o Berlino, vuole finalmente conoscere gli abitanti di Suberg. Ma vuole raggiungere ancora di più e, cioè, vuole trovare nuovi amici. Ma dove trova contatti in un paese in cui la vita di comunità è pressoché assente?

    Con la sua idea di rappresentare questo avvicinamento al suo paese tramite un film, Baumann è riuscito a conquistare la giuria internazionale. «Il progetto ci ha convinti per la sua originalità e i suoi molteplici aspetti», racconta Hedy Graber, responsabile della Direzione Affari culturali e sociali della Federazione delle Cooperative Migros e presidente della giuria. Per sapere se Baumann sarà riuscito a trasformare la sua co-esistenza passiva all'interno della comunità del suo paese in una convivenza attiva. bisognerà attendere l'aprile del 2012, quando il film festeggerà la sua prima, probabilmente alla Visions du Réel di Nyon.

    Tema del concorso 2011:  Libertà - una sfida Al termine della cerimonia di premiazione il Percento culturale Migros ha lanciato il secondo bando relativo al concorso documentario CH. Con il titolo «Libertà - una sfida» questi invita i cineasti svizzeri ad affrontare questioni attuali riguardo al tema della libertà in Svizzera. Si cercano idee per film tratte dal proprio ambiente personale, sociale, politico, economico e scientifico, cioè da tutto il contesto esistenziale svizzero nel suo complesso, o meglio idee che analizzano in modo obiettivo e sotto vari punti di vista uno degli elementi fondamentali della società moderna. Sono ammesse storie tra realizzazione personale e obblighi sociali, responsabilità individuale e regolamentazione statale, massima libertà e minimo rischio.

    Il concorso avviene in due fasi. La giuria è composta da cinque giudici: Hedy Graber, presidente, Thomas Heise, regista e documentarista, Berlino, Peter Liechti, regista e documentarista, Zurigo, Luisella Realini, ex produttrice di film per la Televisione della Svizzera Italiana TSI, Sorengo, nonché Daniel de Roulet, scrittore svizzero, Digione (F).

    Date del concorso Percento culturale Migros documentario-CH 2011 Termine d'invio per la prima fase: 16 maggio 2011 Presentazione dei vincitori della prima fase: 5 agosto 2011, Festival internazionale del film di Locarno Termine d'invio della seconda fase: 1° novembre 2011

    Per ulteriori informazioni: www.percento-culturale-migros.ch/finanziamenti --> Promozione cinematografica

    Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto: Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch



Weitere Meldungen: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Das könnte Sie auch interessieren: