bonus.ch S.A.

Votazione federale: Gli assicurati non vedono l'utilità di una revisione della LAMal che integri il Managed Care

Losanna (ots) - Il prossimo 17 giugno, gli Svizzeri saranno chiamati ad esprimersi sulla modifica della LAMal che prevede l'integrazione nella legislazione del sistema delle reti di cura, conosciuto anche con il nome di "Managed Care". Il portale di confronto bonus.ch ha voluto conoscere l'opinione dei suoi utenti al riguardo mediante un sondaggio. I risultati sono chiari: più di tre quarti dei partecipanti ritengono che integrare le reti di cure alla legge non servirebbe né a migliorare la qualità del sistema sanitario, né a ridurre le spese per la salute pubblica. Più della metà si dichiara inoltre contraria a pagare un sovrapprezzo per la libera scelta del medico curante. Globalmente, più di due terzi di coloro che hanno risposto al sondaggio prevedono di votare contro la modifica della legge.

Un terzo degli assicurati che hanno risposto ritiene di conoscere bene il tema delle reti di cure e degli altri modelli alternativi, e la metà dichiara di conoscerlo almeno per grandi linee. Saranno dunque cittadini informati a recarsi alle urne il 17 giugno.

Gli assicurati con il modello "reti di cure" sono i più soddisfatti

bonus.ch ha confrontato il livello di soddisfazione degli assicurati che hanno optato per un modello "reti di cure" con quello degli assicurati secondo il modello tradizionale che prevede la libera scelta del medico curante. Risultato: gli assicurati che hanno optato per il modello "reti di cure" sono i più soddisfatti, che si tratti di una valutazione globale come di aspetti particolari quali la gestione del contratto, i servizi, la chiarezza dei conteggi. Soltanto i tempi di rimborso ricevono valutazioni pressoché identiche per tutti i modelli assicurativi. Unico neo delle reti di cure è la gestione dei contenziosi, per la quale gli assicurati affiliati a una rete risultano i meno soddisfatti, mentre i modelli assicurativi tradizionali sembrano, da questo punto di vista, meglio rispondere alle aspettative.

Analisi dettagliata, tabelle e grafici: http://www.bonus.ch/RDP-20120614_IT.pdf

Accesso diretto ai premi degli assicuratori malattia: http://www.bonus.ch/zrX1U8V.aspx

Contatto:

bonus.ch SA
Patrick Ducret
Direttore
Avenue de Beaulieu 33
1004 Losanna
Tel.: +41/21/312'55'91
E-Mail: ducret@bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: