Schweizerische Zahnärzte-Gesellschaft SSO

Giornata mondiale della vista: donare la vista grazie all'oro vecchio

Giornata mondiale della vista: donare la vista grazie all'oro vecchio
Quando la povertà rende ciechi: La CRS previene e cura le malattie degli occhi in Asia e in Africa. Copyright CRS, TextBildWerkStatt, Hilde Eberhart, Uznach. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. ÙPubblicazione sotto... plus

    Berna (ots) -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100007849/?langid=4 -

    Giovedì prossimo ricorre la Giornata mondiale della vista. Lo scopo è di rammentarci dei 45 milioni di persone divenute cieche per mancanza di cure mediche adeguate. La Società Svizzera di Odontologia e Stomatologia (SSO) e la Croce Rossa Svizzera (CRS) si impegnano da anni contro la cecità causata dalla povertà con il progetto «Oro vecchio per donare la vista».

    L'idea alla base del progetto «Oro vecchio per donare la vista» è semplice: le otturazioni dentali d'oro e i gioielli d'oro e d'argento che non si portano più possono essere donati alla CRS. Questa si incarica di pulire e selezionare il materiale donato, che viene poi fuso o rivenduto. Il ricavato della vendita dei metalli preziosi consente di finanziare programmi di medicina oftalmica in Africa e in Asia. Ogni anno migliaia di persone hanno così la possibilità di sottoporsi a visite oculistiche e ricevere cure adeguate, nonché essere informate sulle cause della cecità.

    Questo singolare progetto è nato molto tempo fa per iniziativa di un dentista della Svizzera orientale a cui stava a cuore la sorte dei suoi simili, e da anni è sostenuto in modo significativo dall'SSO. I dentisti dell'SSO dispongono di apposite buste con le quali i pazienti possono inviare l'oro dentale alla CRS. Il progetto gode di un successo notevole: circa i due terzi del ricavo annuale delle donazioni provengono infatti dall'oro dentale fuso.

    Grazie alla sua esperienza trentennale, la CRS è un attore fidato e professionale del mercato dell'oro usato, un settore che fa gola a molti. L'attuale elevato prezzo dell'oro fa sì che sempre più persone vendano privatamente i loro preziosi. L'SSO e la CRS invitano a sostenere la raccolta di oro vecchio in favore dei non vedenti, poiché il valore aggiunto di una tale donazione è enorme. Nei paesi in via di sviluppo un'operazione di cataratta costa appena 50 franchi. Dopo l'intervento una persona può tornare a vedere, riprendere a lavorare e vivere in modo autonomo - si tratta di un dono dal valore incommensurabile.

ots Originaltext: Schweizerische Zahnärzte-Gesellschaft SSO
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Anna-Christina Zysset
Servizio stampa e d'informazione SSO
Tel.: +41/31/310'20'80

Infoweb: www.redcross.ch - www.redcross-gold.ch



Plus de communiques: Schweizerische Zahnärzte-Gesellschaft SSO

Ces informations peuvent également vous intéresser: