hotelleriesuisse

Il Consigliere federale Hans-Rudolf Merz può contare sul sostegno di hotelleriesuisse per un'aliquota IVA uniforme

    Berna (ots) - hotelleriesuisse, l'Associazione Svizzera degli Albergatori, sostiene gli sforzi del Consigliere federale volti a una semplificazione radicale del sistema dell'imposta sul valore aggiunto. Le misure proposte rispondono ampiamente alle aspettative dell'associazione di categoria, che auspica un sistema d'imposta semplice e trasparente e una politica finanziaria e fiscale volta a incoraggiare la crescita. A questo proposito, hotelleriesuisse è tra l'altro a favore di un totale ripensamento del sistema con il passaggio da quello attuale con diverse aliquote a uno con aliquota uniforme. Tuttavia, nell'attesa di un cambiamento in tale senso, hotelleriesuisse ritiene giusto che ci si attenga al vigente sistema di aliquote dell'imposta sul valore aggiunto, compresa l'aliquota speciale per il settore alberghiero.

    Nel corso di un incontro tra il Dipartimento delle finanze e hotelleriesuisse, il ministro svizzero delle finanze, Consigliere federale Hans-Rudolf Merz, ha illustrato alla delegazione di hotelleriesuisse, condotta dal Presidente Guglielmo L. Brentel, il progetto di revisione della legge concernente l'imposta sul valore aggiunto. Le parti hanno convenuto sulla necessità di sottoporre tale legge a una radicale semplificazione. In merito alla proposta di un'aliquota IVA uniforme, hotelleriesuisse ha ribadito l'assicurazione già espressa tre anni fa di appoggiare in linea di principio il cambio di sistema. Questo a condizione che esso non nasconda un aumento dell'imposizione fiscale, che tutte le eccezioni e tutti i trattamenti speciali attuali vengano soppressi e che, fino al momento del passaggio all'aliquota uniforme, venga mantenuto per motivi logici e di sistema l'attuale ventaglio di aliquote dell'imposta sul valore aggiunto, compresa l'"aliquota per l'alloggio". Per quanto rappresenti un'autentica sfida per il settore alberghiero, l'introduzione dell'aliquota unitaria va sostenuta nell'interesse dell'intera economia. Le assicurazioni fornite dal Consigliere federale Merz circa il mantenimento della maggior parte delle condizioni quadro richieste sono risultate convincenti. Per questo motivo hotelleriesuisse, anche di fronte al progetto concreto di revisione della legge concernente l'IVA, ha avvertito la necessità di esprimersi a favore del pacchetto di riforme, compresa quella riguardante il passaggio all'aliquota uniforme.

ots Originaltext: hotelleriesuisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Thomas Allemann
Responsabile Politica economica e sociale
Tel.: +41/31/370'43'36

Eva Strebel
Responsabile Comunicazione, Image e Branding
Tel.: +41/31/370'42'87



Plus de communiques: hotelleriesuisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: