Société Suisse de Chirurgie SSC

Presa di posizione della Società Svizzera di Chirurgia (SSC): Prestazione di qualità - fatturazione corretta

    Bienna (ots) - Richieste centrali dei chirurghi svizzeri sono sia l'informazione corretta concernente le prestazioni mediche, sia la fatturazione corretta delle stesse. Per questo motivo il comitato della SSC, in collaborazione con il suo comitato d'onore, ha emanato raccomandazioni sugli onorari per i suoi membri e un'informazione rivolta ai pazienti sul trattamento negli ospedali pubblici e privati.

    Motivato dai dibattiti pubblici attorno alla scelta del medico, i tempi di lavoro e gli onorari dei chirurghi, il comitato della Società Svizzera di Chirurgia l'anno scorso ha agito, elaborando un'importante presa di posizione per i pazienti, ma pure per i chirurghi in Svizzera. La pubblicazione risponde in modo preciso a tutte le domande riguardanti le differenze fra ospedali pubblici e privati. L'informazione è facilmente comprensibile e affronta temi che interessano sia pazienti in ospedali pubblici che in ospedali privati, quali la scelta del medico, il dovere di ammissione, il diritto al trattamento, questioni legate alla formazione e al finanziamento.          La presa di posizione dei chirurghi contiene inoltre un codice con le norme determinanti per la fatturazione dei pazienti privati e semi-privati. Questo codice rappresenta una raccomandazione dell'organizzazione mantello dei chirurghi ai suoi membri, permettendo allo stesso tempo ai pazienti di venire informati riguardo le loro esigenze e i loro diritti. Anche se le raccomandazioni emanate venivano ovviamente già applicate come standard da ogni chirurgo responsabile, un simile codice finora non esisteva ancora in forma scritta. Con l'elaborazione dello stesso la Società Svizzera di Chirurgia lancia dei segnali chiari anche all'interno della propria organizzazione.

    Prof. Dott. Urban Laffer, presidente della SSC e primario di chirurgia al centro ospedaliero di Bienne:" I nostri pazienti aspettavano da tempo questa informazione. La nostra presa di posizione con le raccomandazioni ai nostri chirurghi offre un prezioso aiuto per orientarsi nella giungla della responsabilità del chirurgo e dei diritti dei pazienti. Il paziente deve sapere quali sono i suoi diritti al momento del ricovero in ospedale!"

    Chi fosse interessato può trovare le raccomandazioni sul sito internet della Società Svizzera di Chirurgia: www.sgc-ssc.ch

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    Presa di posizione del Consiglio d'onore della Società Svizzera di chirurgia (SSC) concernente l'attività chirurgica negli ospedali pubblici e privati, codice per la fatturazione degli onorari

    La presente presa di posizione del Consiglio d'onore della Società svizzera di chirurgia (SSC) descrive le principali differenze e il settore d'attività della chirurgia negli ospedali pubblici e privati, allo scopo di farli conoscere ad un pubblico più vasto. L'appendice "Codice per la fatturazione degli onorari" espone le nozioni più importanti che permettono la fatturazione degli onorari dei pazienti privati e semiprivati. Questa presa di posizione è stata approvata dal Consiglio direttivo della SCC il 21  novembre 2002 ed è concepita come raccomandazione ai membri della SSC.

    Operazione, seguito dei trattamenti e cure di pazienti rappresentano i settori d'attività principali per gli ospedali pubblici e per quelli privati. Questi sono apprezzati e realizzati secondo gli stessi principi. Per quel che concerne la competenza e la qualità non c'è nessuna differenza.  Il bene del malato e gli sforzi per la sua salute rappresentano il primo dovere assoluto. Questo deriva, tra l'altro da una concorrenza sana tra gli ospedali. La pratica di un secondo avviso ("second opinion") è sostenuta dai due tipi di ospedali se permette di dissipare dei dubbi e serve a migliorare l'informazione dei pazienti.

    Strutture e forme di organizzazione diverse e unità di costo diverse non portano nei due tipi di ospedali nei diversi settori a differenze degne di nota.

    1. Scelta del medico:

    Nell'ospedale privato prevale in linea di massima, per i pazienti con assicurazione corrispondente, la libera scelta del medico. Negli ospedali pubblici la libera scelta del medico è riservata unicamente ai pazienti con assicurazione semiprivata e privata.

    2. Trattamento

    Nell'ospedale privato del trattamento è competente e responsabile il medico scelto dal paziente (sistema del medico accreditato). Negli ospedali pubblici il trattamento è condotto - secondo la complessità del problema e la situazione assicurativa del paziente - dal primario, dal capoclinica oppure, nei casi più semplici, da un medico assistente (in genere sotto la sorveglianza di un collega con maggiore esperienza)  Tuttavia è sempre il primario che assume la responsabilità finale. Si parla qui di un principio di delega.

    3. Specialità:

    Gli ospedali privati possono concentrarsi su alcune specialità. Hanno l'obbligo di assumere e di realizzare i compiti legati all'insieme delle specialità delegate dalle autorità pubbliche, offrendo così un'assistenza completa a livello ospedaliero.

    4. Obbligo di ammissione

    L'ospedale privato non è obbligato ad ammettere tutti i pazienti. Questi ultimi possono essere selezionati in funzione di criteri medici o assicurativi. Negli ospedali pubblici vige, invece, l'obbligo di ammettere tutti i pazienti (compresi i casi di urgenza), qualunque sia il problema medico o il loro tipo di assicurazione. Ciò implica che gli ospedali pubblici siano, tra l'altro, responsabili anche dei casi difficili dal punto di vista medico e sociale, cosa che rappresenta un onere finanziario.

    5. Insegnamento, ricerca e gestione della qualità.

    Gli ospedali pubblici hanno l'obbligo legale di formare gli studenti e i medici, facendo ciò assicurano un reclutamento professionale indispensabile. Negli ospedali privati questo si applica solamente a casi isolati. Per i grandi ospedali pubblici e universitari esiste un obbligo di attività di ricerca clinica, indispensabile ai progressi della disciplina. La gestione della qualità è inoltre un obbligo per gli ospedali pubblici.

    6. Finanziamento.

    Le prestazioni effettuate nell'interesse pubblico di un ospedale pubblico sono finanziate in parte dalle sovvenzioni statali. In genere, gli ospedali privati non ricevono nessuna sovvenzione statale.

    Appendice 1

    Codice per la fatturazione degli onorari dei pazienti privati e semiprivati

    - L'intervento è discusso tra operatore e paziente.

    - L'intervento è effettuato personalmente dall'operatore.

    - Ciò significa che l'operatore effettua tutte le tappe importanti
        e critiche o alle quali assiste come insegnante ed è presente
        personalmente. Ciò comprende tutte le indicazioni e decisioni    
        prima, durante e dopo l'intervento con delle conseguenze dirette
        sulla procedura e sulle decisioni tecniche, dipendenti      
        dall'esperienza e dalla competenza dell'operatore ("ability" e  
        "skills").

    - Nel caso in cui l'operatore venisse chiamato durante
        l'intervento per un'urgenza o un problema in un'altra sala      
        operatoria, il proseguimento dell'intervento può essere delegato
        per la durata della sua assenza ad un capoclinica o ad un medico
        assistente con esperienza. L'operatore conserva tuttavia la      
        responsabilità anche in una situazione eccezionale del genere.  

    - Il risultato dell'operazione viene trasmesso al paziente
        personalmente dall'operatore.

    Membri del comitato d'onore della SSC:

    - Prof. Dr. Hans Stirnemann

    - PD. Dr. Urs Neff

    - Prof. Dr. J.-Cl. Givel

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

ots Originaltext: Società Svizzera di Chirurgia (SSC)
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Geri Staudenmann
Responsabile dei media della SSC
tel. +41/32/345'24'44
fax  +41/32/345'24'48

Possiamo anche esservi d'aiuto per un'eventuale intervista.
[ 014 ]



Plus de communiques: Société Suisse de Chirurgie SSC

Ces informations peuvent également vous intéresser: