BfB / Cipi

Cipi - Fuochi di artificio: pericolo di incendio a causa della canicola

Non accendete in anticipo i fuochi artificiali del 1° agosto!

    Berna (ots) - I fuochi di artificio sono previsti per il 1° agosto e non dovrebbero essere accesi prima - soprattutto se si considera la canicola che regna attualmente. Il Centro d'informazione per la prevenzione degli incendi Cipi segnala che, a causa dell'attuale siccità, vi è un acuto pericolo di incendio di campi e boschi.

Se il tempo dovesse permanere cos" secco, non si potrà escludere che i fuochi artificiali del 1° agosto vengano vietati a livello regionale e comunale, come già accaduto nella torrida estate del 2003.

    "Aiutate a prevenire gli incendi": ecco il motto e il compito principale del Centro d'informazione per la prevenzione degli incendi Cipi. Il centro d'informazione, attivo in tutta la Svizzera, ha sede a Berna ed è promosso dall'Associazione degli istituti cantonali di assicurazione antincendio (AICAA) e dall'Associazione Svizzera d'Assicurazioni (ASA). Tramite campagne mirate e un intenso lavoro di sensibilizzazione rivolti tanto al personale specializzato quanto al grande pubblico, il Cipi intende mettere in guardia nei confronti dei pericoli del fuoco e prevenire gli incendi.

ots Originaltext: Centro d'informazione per la prevenzione degli
                            incendi Cipi
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Ufficio media del
Centro d'informazione per la prevenzione degli incendi Cipi
Tel.         +41/41/727'76'77
E-Mail:    media@bfb-cipi.ch
Internet: http://www.bfb-cipi.ch



Plus de communiques: BfB / Cipi

Ces informations peuvent également vous intéresser: