Département fédéral de l'intérieur

(ots) Premio per i media infantili e giovanili ZORA LA ROSSA 2000

    Berna (ots) - Il premio per i media infantili e giovanili »Zora la Rossa" prende quest'anno la via del Ticino. Dotato di 10'000 franchi, esso viene assegnato ogni anno dall'Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo. Ora è stato conferito al Teatro Pan di Lugano.

    Il Teatro Pan mette in scena sin dal 1987 delle pièces teatrali destinate alla gioventù. »Zora la Rossa" rappresenta un riconoscimento per le sue due ultime produzioni, intitolate »Fenix" e »Giù per terra", che portano sulla scena in modo estremamente convincente le tematiche della parità, della solidarietà e della differenza. »Fenix" ha per tema la violenza contro le donne e mostra in maniera toccante come due figure femminili elaborano il vissuto. La tournée nelle scuole ticinesi ha fornito a un grande numero di giovani una buona occasione per avvicinarsi a questo difficile argomento. »Giù per terra" è una pièce incentrata su due sorelle che con acume, fantasia e passione ripercorrono la loro infanzia, il passaggio all'età adulta e i loro ruoli di sorelle. Nella nuova pièce »Sogno nomade", che verrà presentata a partire da ottobre 2000, madre e figlia seguono il padre sul cammino dell'emigrazione. Alle ragazze e ai ragazzi il Teatro Pan fa un discorso emancipatorio differenziato, tematizzando la soli-darietà e la differenza in un cantone multiculturale, nel quale la convivenza tra giovani, donne e uomini è altamente condizionata dalle più diverse esperienze migratorie.

    Con il premio per i media infantili e giovanili »Zora la Rossa" l'Ufficio federale per l'uguaglianza fra don-na e uomo conferisce ogni anno un riconoscimento a progetti culturali e artistici realizzati nei settori del teatro, della danza, della musica, della letteratura, della cinematografia, della scuola ecc.: progetti che si rivolgono all'infanzia e alla gioventù, avendo per tema la parità tra ragazze e ragazzi. Queste produzioni devono gettare uno sguardo critico ai comportamenti legati ai ruoli sociali o mostrare nuove forme di convivenza tra le persone. Il premio viene ora assegnato per la decima volta.

    La cerimonia di consegna del premio si terrà il 21 ottobre 2000, alle ore 18.30, presso il Teatro Studio Foce a Lugano.

ots originale: Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo Internet: www.newsaktuell.ch

contatto: Patricia Schulz, tel. 031322 6840 Verena Laedrach-Feller, tel. 031 322 6842 Membro italofono della giuria: Domenico Lucchini, tel. 079 681 2434 Teatro Pan: Vania Luraschi, tel. 091 922 6158 Internet: http://www.bundesverwaltung.ch [ 004 ]



Plus de communiques: Département fédéral de l'intérieur

Ces informations peuvent également vous intéresser: