Phonak AG

Phonak presenta una novità mondiale: Il primo apparecchio acustico con PersonalLogic

Phonak, azienda svizzera produttrice di apparecchi acustici, presenta una novità mondiale: Perseo con PersonalLogic, il primo apparecchio acustico digitale con un sistema automatico di programmazione che reagisce in modo adeguato alle esigenze individuali di ogni utilizzatore. Questa innovazione tecnica... plus

Indicazione: Le foto sono state trasmesse via satellite keystone

    Stäfa (ots) - Phonak, azienda svizzera produttrice di apparecchi acustici, presenta una novità mondiale: Perseo con PersonalLogic, il primo apparecchio acustico digitale con un sistema automatico di programmazione che reagisce in modo adeguato alle esigenze individuali di ogni utilizzatore. Questa innovazione tecnica migliora in modo determinante la qualità della vita delle persone con ipoacusia.

    L'udito è un'esperienza molto individuale e dalla connotazione fortemente soggettiva. Da un lato la perdita della capacità uditiva è diversa per ogni portatore di protesi e dall'altro ognuno ha preferenze personali a livello di udito: c'è chi apprezza la possibilità di sentire tutti i suoni ed i rumori dell'ambiente circostante, mentre altri preferiscono un ambiente un po' più silenzioso.

    L'azienda svizzera Phonak (Stäfa/Zurigo) ha ora sviluppato il primo apparecchio acustico con PersonalLogic. Dopo essere stato programmato individualmente dall'audio-protesista per quanto riguarda la qualità del suono, la tonalità ed il volume, PersonalLogic regola automaticamente l'apparecchio acustico non solo in base alle condizioni uditive, ma anche alle esigenze del paziente. In questo modo Phonak definisce parametri completamente nuovi per quanto riguarda le esigenze e le preferenze individuali.

    Non esistono bambini silenziosi...

    Prima di Perseo tutti gli apparecchi acustici, in ambienti simili ed in presenza di un'ipoacusia della stessa gravità, reagivano allo stesso modo. Le preferenze personali venivano considerate solo in modo insoddisfacente. Con Perseo si apre un mondo di suoni completamente nuovo. L'esempio seguente lo dimostra in modo convincente.

    Un'assistente di infanzia ed un uomo che legge il giornale, entrambi portatori di protesi Perseo, siedono su una panchina vicino ad un campo giochi dove dei bambini si scatenano rumorosamente. Per l'assistente d'infanzia riuscire a sentire le voci dei bambini è fondamentale, mentre per l'uomo che le sta seduto a fianco le urla dei bambini rappresentano un fastidioso rumore di sottofondo e che vorrebbe volentieri ridurre.

    Un design estremamente gradevole

    Anche il design e l'aspetto esteriore soddisfano qualsiasi esigenza. La vasta gamma include sia i minuscoli modelli Completely-In-the-Canal, che si inseriscono in modo quasi invisibile nel canale uditivo, e gli apparecchi retroauricolari, più volte premiati per il loro straordinario design e disponibili in diversi colori di moda.

    Riconoscere i problemi di udito

    Circa il 10 percento degli svizzeri ha problemi d'udito. Tuttavia molti non fanno nulla per risolverlo e non si accorgono di sentire male. Eppure è di fondamentale importanza intervenire prima possibile contro questo problema, perché se l'udito non viene aiutato in qualche modo peggiora gradatamente. Chi sospetta che la propria capacità uditiva sia diminuita o che riceve indicazioni in proposito dalle persone che gli stanno intorno, dovrebbe rivolgersi ad un negozio specializzato di audioprotesi, dove potrà sottoporsi gratuitamente ad una prova dell'udito non vincolante completa di consulenza.

    La prova dell'udito Swatch

    Verificate la vostra capacità uditiva con il test Swatch: collocate un orologio Swatch su un tavolo di una stanza silenziosa. Una persona poco più che ventenne con l'udito in buone condizioni dovrebbe essere in grado di sentire il ticchettio dell'orologio fino a due metri di distanza. A cinquant'anni tale distanza si riduce a 50 centimetri ed a settant'anni a 15 centimetri.

    Se voi sentite peggio di come descritto sopra, dovete sottoporvi assolutamente ad una prova dell'udito presso un negozio specializzato in audioprotesi. La prova è gratuita e non vincolante. Potete richiedere l'elenco di tutti i negozi specializzati in audioprotesi presso Phonak Schweiz al numero di fax 055/253'80'11 o via e-mail all'indirizzo info@phonak.ch.

    Qualche dato su Phonak

    Il gruppo Phonak, con sede a Stäfa/Zurigo, è specializzato nello sviluppo, produzione e vendita di sistemi acustici tecnologicamente all'avanguardia e dà lavoro a circa 2'400 collaboratrici e collaboratori in tutto il mondo. L'azienda dispone di proprie società di vendita e commercializzazione in oltre 20 paesi. Il gruppo Phonak produce 800'000 apparecchi acustici all'anno e dona cos" a persone con problemi di udito il ritrovato piacere della comunicazione. Anche i vincitori dell'edizione 2003 della America's Cup, il team svizzero Alinghi, si sono affidati ad un sistema acustico Phonak per la comunicazione a bordo.

ots Originaltext: Phonak SA, Phonak Svizzera
Internet: www.newsaktuell.ch

Vedere fotografia: www.newsaktuell.ch/f/galerie.htx?type=ops

Contatto:
Olivier Stähli
Phonak Svizzera
responsabile Marketing
Tel.      +41/79/476'60'00
mailto: olivier.staehli@phonak.ch



Plus de communiques: Phonak AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: