Unilabs SA

Unilabs continua a registrare una crescita del fatturato e del utile operativo

Un aumento del 8,4% del volume d'affari, pari a CHF 241,6 milioni - L'EBITDA aumenta del 4,9%, salendo a CHF 44,3 milioni

    Geneva (ots) - Nell'ultimo esercizio chiuso il 31 maggio 2003, Unilabs ha registrato un fatturato di CHF 241,6 milioni, un 8,4% in più rispetto all'anno precedente.

    Il tasso di crescita interna del Gruppo è stato del 4,3% a tassi di cambio costanti. La pressione esercitata dagli assicuratori sanitari svizzeri sull'ammontare delle richieste dei medici ha portato ad una scarsa crescita interna in Svizzera, mentre il tasso di crescita interna del Gruppo è stato del 32,4% in Spagna e del 10,6% in Francia.

    Il margine operativo lordo prima di ammortamenti ("EBITDA") è cresciuto del 4,9%, raggiungendo i CHF 44,3 milioni. Attestandosi a CHF 26,8 milioni (rispetto a CHF 26,5 milioni), l'utile lordo prima degli interessi e imposte (EBIT) è stato leggermente superiore rispetto all'anno precedente, nonostante un aumento di CHF  1,8 milioni degli oneri di ammortamento.

    Poiché il tasso di interesse corrente LIBOR a 6 mesi è rimasto molto basso lungo tutto il periodo, è stato registrato un accantonamento di CHF 3,4 milioni (CHF 1,8 milioni nell'anno precedente) secondo la regola contabile IFRS 39. Come indicato precedentemente, tale accantonamento, che non porterà a nessun prelievo monetario, sarà ripreso in risultati al più tardi alla scadenza del relativo contratto, che copre la società contro il rischio di un aumento dei tassi d'interesse.

    Per le cause sopra esposte, l'utile prima delle imposte è stato di CHF 16,7 milioni rispetto ai CHF 18,3 milioni dell'esercizio precedente.

    Con l'aumento delle imposte sul reddito a CHF 4,6 milioni rispetto a CHF 3,3 milioni, l'utile netto si è attestato a CHF 11,3 milioni (pari a CHF 1,18 per azione al portatore), rispetto ai CHF 14,8 milioni (pari a CHF 1,55 per azione al portatore) dell'esercizio precedente.

    L'utile netto corretto dall'effetto degli ammortamenti di avviamento è stato di CHF 19,8 milioni (pari a CHF 2,07 per azione al portatore), rispetto ai CHF 22,5 milioni (pari a CHF 2,35 per azione al portatore) dell'esercizio precedente.

    L'utile netto corretto dall'effetto degli ammortamenti di avviamento e dell'accantonamento a copertura degli aumenti dei tassi d'interesse, è stato di CHF 23,1 milioni (pari a CHF 2,43 milioni per azione al portatore), rispetto ai CHF 24,3 milioni (pari a CHF 2,53 milioni per azione al portatore) dell'esercizio precedente.

Cifre chiavi

in milioni di CHF                  31/5/2002      31/5/2003      Variazioni

Cifra d'affari                          222,9              241,6         +  8,4%
EBITDA                                         42,3                44,3         +  4,9%
Utile lordo (EBIT)                      26,5                26,8         +  1,2%
Utile prima delle imposte          18,3                16,7         -  9,2%
Utile netto                                 14,8                11,3         - 23,9%
Ammortamenti di goodwill              7,6                 8,5         + 10,9%
Utile netto al lordo di
ammortamenti di goodwill            22,5                19,8         - 12,1%
Accantonamento su rischio di
aumento dei tassi d'interesse      1,8                 3,4         + 87,5%
Utile netto al lordo di
ammortamenti di goodwill e di
accantonamento su rischio di
aumento dei tassi d'interesse    24,3                23,1         -  4,6%

    Il gruppo Unilabs, quotato alla Borsa Svizzera dal 1997, è il leader europeo dei laboratori di analisi cliniche. Unilabs impiega 1500 collaboratori in 5 paesi.

ots Originaltext: Unilabs SA
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Edgard Zwirn
Amministratore Delegato
Tel:.        +41/22/909'77'77
Internet: www.unilabs.ch



Plus de communiques: Unilabs SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: