BSI SA

La Banca del Gottardo rimane nel gruppo Rentenanstalt/Swiss Life

    Lugano (ots) - Nell'ambito del riorientamento strategico del gruppo Rentenanstalt/Swiss Life e dopo attenta valutazione, al momento attuale si esclude la vendita della Banca del Gottardo. La decisione, presa dal Consiglio di Amministrazione del maggiore assicuratore sulla vita svizzero in pieno accordo con i vertici dell'istituto bancario ticinese, è stata illustrata nei dettagli durante la conferenza stampa della Rentenanstalt/Swisslife tenutasi il 18 settembre 2002 a Zurigo.

    In futuro il gruppo Rentenanstalt/Swiss Life orienterà maggiormente le proprie attività sul core business, ossia le assicurazioni sulla vita e la previdenza, come risulta dalla revisione della propria strategia che la Rentenanstalt/Swisslife ha avviato negli scorsi mesi. In quest'ottica la società rinuncia alle attività in settori non-core. Nell'ambito della nuova strategia anche la Banca del Gottardo viene definita come tale. La vendita dell'istituto di credito con sede a Lugano sarà tuttavia presa in considerazione solo di fronte a condizioni di mercato più stabili e dipenderà essenzialmente dalla capacità di un potenziale acquirente di offrire delle prospettive e un modello aziendale compatibili con l'orientamento strategico e il posizionamento della banca ticinese. La collaborazione tra la Rentenanstalt e la Banca del Gottardo rimarrà stretta soprattutto nell'ambito delle attività legate alla gestione e all'amministrazione dei patrimoni detenuti dalla Rentenanstalt/Swiss Life.

    Dal momento in cui la Banca del Gottardo è entrata a far parte del gruppo Swiss Life (nella prima metà del 1999), l'istituto finanziario con sede a Lugano ha generato interessanti redditi e, sino alla fine del 2001, ha conseguito utili pari a 340 milioni di franchi, aumentando nel contempo la massa dei patrimoni in gestione da 31 miliardi ai circa 38 miliardi di franchi di fine primo semestre 2002. I fondi propri della banca superano 1 miliardo di franchi. Calcolata secondo le disposizioni legali, l'eccedenza di capitale proprio della Banca del Gottardo raggiunge 350 milioni di franchi, a ulteriore riprova della solidità dell'istituto ticinese.

    Negli ultimi due anni la Banca del Gottardo ha potuto realizzare importanti passi nell'ambito della propria strategia, tra cui spicca la realizzazione della sua struttura onshore sul mercato italiano, conseguendo risultati oltremodo rallegranti. Da notare che dopo l'ottimo avvio di Banca del Gottardo Italia a Bergamo e Milano, nei prossimi mesi si prevede l'apertura di altre tre filiali a Torino, Genova e Roma.

    La Banca del Gottardo, con sede a Lugano, è una società del gruppo Rentenanstalt/Swiss Life, il leader in Svizzera e una delle più importanti a livello europeo nel settore delle assicurazioni sulla vita. La Banca del Gottardo dispone di una vasta rete operativa a livello nazionale ed internazionale. Grazie ai suoi team di specialisti altamente qualificati e alle sue affiliate, succursali e rappresentanze a Zurigo, Ginevra, Losanna, Bellinzona, Chiasso, Locarno, Atene, Bergamo, Milano, Lussemburgo, Monaco, Vienna, Praga, Hong Kong, Nassau (Bahamas), e con un'importante partecipazione a Parigi, la banca è in grado di offrire ad una clientela locale ed internazionale servizi finanziari di altissimo livello.

ots Originaltext: Banca del Gottardo
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Banca del Gottardo
Franco Rogantini
Viale S.Franscini 8
6901 Lugano
Tel.         +41/91/808'33'60
Fax          +41/91/923'94'33
mailto:    franco.rogantini@gottardo.com
Internet: http://www.gottardo.com




Lugano, 18.09.2002


Pagina 2

Media release

Banca del Gottardo, Viale S.Franscini 8, CH-6901 Lugano, Tel. +41 91
808 11 11, Fax +41 91 923 94 33, www.gottardo.com



Plus de communiques: BSI SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: