Helvetas

Campagna Slow-Fashion: seguite le fasi di produzione di una T-Shirt con Helvetas

Campagna Slow-Fashion: seguite le fasi di produzione di una T-Shirt con Helvetas
La coltivatrice di cotone maliana Djènèba DIALLO, 43, mostra dove seminerà i semi biologici. Per scoprire come questa madre di otto bambini semina e raccoglie il cotone, e come quest'ultimo viene raccolto in un container e trasportato per la produzione di una T-shirt in Europa, visitate il sito... plus

Zurigo (ots) - Ieri, in occasione dei Fashion Revolution Days, Helvetas ha lanciato il progetto innovativo "Slow Fashion Container": l'organizzazione di cooperazione allo sviluppo mostra in modo trasparente e tracciabile come, a partire da un container di cotone biologico dal Mali, si producano T-Shirt per il commercio equo. Chi acquista oggi, riceverà la sua T-Shirt tra un anno.

Esattamente tre anni fa, crollava la fabbrica tessile Rana Plaza in Bangladesh, provocando la morte di oltre 1'000 persone. Per ricordare questo terribile incidente, il 24 aprile è stato indetto il Fashion Revolution Day. L'organizzazione di sviluppo Helvetas lancia in questa occasione il progetto innovativo "Slow Fashion Container", allo scopo di rendere attenti i consumatori e le consumatrici del percorso complesso che un indumento biologico ed equo fa prima di arrivare nei negozi. Concretamente, Helvetas mobilita le cittadine e i cittadini svizzeri ad acquistare oggi, tramite il Crowd-ordering, una T-Shirt che deve ancora essere prodotta e che riceveranno tra circa un anno. L'obiettivo è quello di riuscire a produrre 100'000 T-Shirt da un container - unità di misura standard del commercio mondiale - di cotone biologico dal Mali.

Produzione trasparente - passo dopo passo

Le consumatrici e i consumatori possono seguire il percorso della T-Shirt equa che hanno acquistato passo dopo passo - dal campo di cotone fino al proprio armadio: Helvetas accompagnerà un contadino africano dalla semina del cotone biologico a maggio fino alla raccolta nel mese di ottobre. Online si potrà vedere la crescita del cotone, il trasporto del container fino a Thessaloniki e sorvegliare la successiva lavorazione in Grecia e Macedonia. L'attivista politica inglese Katharine Hamnett ha disegnato la T-Shirt esclusivamente per questo progetto. Tra un anno, a primavera 2017, le T-Shirt saranno distribuite in Svizzera - propriamente Slow Fashion!

Helvetas si impegna da oltre 20 anni a commercializzare tessuti prodotti in modo giusto ed ecologico, ed è pioniere nella produzione di cotone biologico e del commercio equo. Con questo progetto, l'organizzazione di sviluppo vuole stimolare le persone a prendere coscienza e a cambiare il modo di fare acquisti. Spesso, infatti, i vestiti a buon mercato sono prodotti a scapito dei produttori tessili e dell'ambiente; inoltre, se ne acquistano troppi in maniera compulsiva, che vengono poi buttati dopo essere stati indossati una sola volta. Questo deve cambiare!

Contatto:

Tobias Meier, capo del commercio equo di Helvetas: 044 368 65 51, 079
418 42 76, tobias.meier@helvetas.org
Matthias Herfeldt, addetto stampa di Helvetas: 044 368 65 48, 076 338
59 38, matthias.herfeldt@helvetas.org



Plus de communiques: Helvetas

Ces informations peuvent également vous intéresser: