Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ancora più prestazioni e novità

Bern (ots) - Ogni anno, milioni di persone si affidano alla Patrouille, al Libretto ETI e alla protezione giuridica del TCS. Il più grande Club della mobilità in Svizzera vuole ulteriormente migliorare la propria offerta e ammodernare i prodotti, semplificandone il catalogo.

Il Libretto ETI del TCS offre una soluzione d'assistenza viaggio completa a oltre 1 milione di beneficiari in Svizzera. Annovera prestazioni che concernono l'annullamento del viaggio prima della partenza, l'assistenza alle persone dopo la partenza, compresa quella medica che spazia dalla valutazione medica fino al rimpatrio, l'assistenza ai veicoli nei paesi europei, nonché una protezione giuridica legata a un viaggio all'estero. Visto l'eccezionale tasso di coloro che rinnovano quest'assicurazione (mediamente oltre il 90% negli ultimi 10 anni) e nell'intento di garantire una continuità nella copertura, lo stesso sarà in futuro proposto con un rinnovo contrattuale tacito. Ovviamente, i clienti saranno regolarmente informati sulla scadenza del loro prodotto e sarà sempre possibile una disdetta senza preavviso (fino al giorno della scadenza del contratto). Questa formula contrattuale è del resto già applicata con successo da anni per i clienti della protezione giuridica del TCS.

In futuro, sarà inoltre semplificata l'offerta del Libretto ETI. Il cliente potrà semplicemente scegliere tra un prodotto con una copertura territoriale europea o mondiale. In precedenza, un cliente che voleva essere coperto in tutto il mondo doveva dapprima concludere il contratto di base ETI "Europa" e poi aggiungervi un'estensione "Mondo". D'ora in poi, il cliente può semplicemente scegliere tra due tipi di copertura geografica: Europa o Mondo. La stessa filosofia sarà applicata alle "spese di cura". Questi prodotti addizionali potranno direttamente essere aggiunti al Libretto ETI "Europa" o al Libretto ETI "Mondo". Nel primo caso, il prezzo totale resterà lo stesso di oggi e nel secondo sarà addirittura inferiore al prezzo pagato finora per una copertura identica.

La protezione giuridica del TCS adegua pure la collocazione del proprio prodotto, aumentandone leggermente il prezzo di base. In aggiunta ai tre franchi supplementari richiesti, la nuova copertura prevede un aumento della somma assicurata che sale da 250'000 a 300'000 franchi per caso. Inoltre, la protezione giuridica coprirà in futuro i contrattempi legati alle nuove forme di mobilità quali il car sharing e il concarreggio.

Infine, un cliente ha ora la possibilità di aderire al TCS per una durata di 12 mesi a partire dal giorno in cui si iscrive. In precedenza, il fatto di diventare socio era necessariamente legato al calendario civile (dal 1. gennaio al 31 dicembre 2013). Ovviamente, gli attuali 1.6 milioni di soci continueranno con il sistema delle scadenze abituali, ma per ogni nuova adesione farà stato il nuovo sistema. Va ricordato che il termine di disdetta di 3 mesi prima della scadenza resta immutato.

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.

I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: