PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von IG saubere Umwelt IGSU mehr verpassen.

08.07.2021 – 09:03

IG saubere Umwelt IGSU

Comunicato stampa: «Uniti contro il littering: Lugano lancia un segnale»

Comunicato stampa: «Uniti contro il littering: Lugano lancia un segnale»
  • Bild-Infos
  • Download

Ein Dokument

Uniti contro il littering: Lugano lancia un segnale

Anche l'ambiente soffre a causa della pandemia. Il littering è più che mai un peso per la Svizzera e anche i servizi di pulizia della Città di Lugano sono messi a dura prova. Per tale ragione, Lugano fa squadra con la popolazione: oggi, gli ambasciatori del Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU) e gli oppositori del littering della città si sono riuniti in Piazza Dante invitando la popolazione a prendere posizione contro questo malcostume. Apponendo firme, slogan e disegni su un manifesto di iGSU, hanno dato sfogo al loro disappunto su questa brutta abitudine.

Anche a Lugano gli imballaggi del cibo da asporto, le mascherine igieniche e i contenitori per disinfettanti finiscono sempre più spesso ai bordi delle strade. Per tale ragione, oggi i team degli ambasciatori IGSU presenti in Piazza Dante hanno invitato i passanti a prendere posizione contro il littering servendosi di un manifesto bianco. Dal 2013, il Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU) porta avanti delle campagne per sostenitori come questa in città come Zurigo, Berna, Basilea e Ginevra. «I luganesi sono molto orgogliosi della loro città e sul manifesto hanno dato libero sfogo al loro temperamento», dice soddisfatta Bruna Campana, responsabile di un team nell’ambito del progetto ambasciatori IGSU. La campagna con i manifesti è sostenuta da JTI (Japan Tobacco International). «A nostro parere, il lavoro d’informazione e di sensibilizzazione sulla tematica del littering rappresenta il modo migliore per insegnare alla popolazione come smaltire i rifiuti in modo corretto», afferma Andrea Hausmann, responsabile RSI (responsabilità sociale d'impresa) di JTI Svizzera.

Recyclingmobile e garbo

Per evitare che la questione riguardante il littering cada subito nel dimenticatoio, quest'estate i team degli ambasciatori IGSU torneranno a Lugano a intervalli regolari, senza manifesti, ma con uno speciale veicolo per il riciclaggio e molto garbo: il 30 luglio, il 20 e 21 agosto come pure il 24 e 25 settembre sensibilizzeranno la popolazione sul problema di questo malcostume nei parchi, nel centro storico e sul lungolago di Lugano.

Una consolidata misura di sensibilizzazione

I team degli ambasciatori IGSU rappresentano una delle misure più stagionate e consolidate di IGSU: dal 2007, ogni anno da aprile a settembre, si recano in più di 50 città e comuni svizzeri coinvolgendo i passanti in colloqui sul littering e sul riciclaggio. Gli ambasciatori svolgono il loro lavoro di sensibilizzazione anche nelle regioni di montagna in estate, autunno e inverno e incoraggiano i turisti, gli escursionisti e gli amanti degli sport invernali a smaltire correttamente i rifiuti. Un altro punto degno di nota è l’impegno nelle scuole: i team degli ambasciatori sensibilizzano le allieve e gli allievi di tutte le età sulla problematica di questo malcostume servendosi di workshop come pure di azioni mirate durante le pause e operazioni di pulizia.

Sostegno a città, comuni e scuole

IGSU sostiene le città, i comuni e le scuole con molte altre misure anti-littering. Ad esempio, con la giornata nazionale Clean-up, sostenuta dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), dall'Associazione Svizzera Infrastrutture comunali ASIC e dalla Fondazione Pusch. Quest’anno, questa iniziativa si svolgerà il 17 e 18 settembre. Oltre a ciò, IGSU assegna il marchio No-Littering alle città, ai comuni nonché alle scuole che s’impegnano attivamente contro il littering e sostiene le istituzioni nella realizzazione dei progetti di sponsorizzazione dei luoghi.

Durante l'estate i team degli ambasciatori IGSU saranno attivi in tutto il paese:

http://igsu.ch/it/ambasciatori-igsu/gli-ambasciatori-igsu-in-tourne-2021/

Contatto per i media:

  • Nora Steimer, direttrice IGSU, 043 500 19 91, 076 406 1386, medien@igsu.ch

Gruppo d'interesse per un ambiente pulito (IGSU)

IGSU è il centro svizzero di competenza contro il littering. Dal 2007 si adopera a livello nazionale con misure di sensibilizzazione e di prevenzione in favore di una Svizzera pulita. Una delle misure più note di IGSU è la giornata nazionale Clean-up, che quest’anno avrà luogo il 17 e 18 settembre. Fra gli enti responsabili di IGSU vi sono la cooperativa IGORA per il riciclaggio dell’alluminio, PET-Recycling Schweiz, VetroSwiss, 20 minuti, Swiss Cigarette, McDonald’s Svizzera, Migros, Coop, Valora e International Chewing Gum Association. I membri s’impegnano inoltre anche nello svolgimento di attività proprie contro il littering e, ad esempio, mettono a disposizione dei cestini per i rifiuti oppure organizzano delle tournée per la raccolta di questi ultimi.

IGSU
Hohlstrasse 532
8048 Zurigo
Tel +41 43 500 19 99
info@igsu.ch
www.igsu.ch