PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von ACS Automobil Club der Schweiz mehr verpassen.

13.06.2021 – 17:36

ACS Automobil Club der Schweiz

Il NO alla legge sul CO2 apre la strada all'innovazione e alla ricerca a favore del clima.

Berna, Automobile Club Svizzero (ots)

L'Automobile Club della Svizzera è felice che il popolo svizzero abbia respinto la legge sbagliata sul CO2. Ora abbiamo finalmente l'opportunità di scrivere una legge basata principalmente sulla ricerca e sull'innovazione, e non sulla ridistribuzione dei fondi e sugli ostacoli burocratici. Solo così, si potrà dare un contributo essenziale e concreto per un clima sano.

L'Automobile Club Svizzero è felice del NO alla legge sul CO2. "Siamo contenti e sollevati che gli elettori svizzeri abbiano votato contro l'inefficace legge sul CO2. "afferma Thomas Hurter, presidente centrale. "In questo modo, abbiamo ottenuto la possibilità di dare un contributo reale per un clima sano, attraverso l'innovazione e la ricerca."

Fin dall'inizio, l'ACS è stata contraria alla legge sul CO2. Per questo motivo, ha lavorato in prima linea nella campagna per il NO, sia nella raccolta delle firme che nella successiva campagna referendaria. "È chiaro che l'enorme impegno dell'ACS e delle sue sezioni ha dato i suoi frutti" ricorda il presidente centrale. "Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla campagna e tutti coloro che ci hanno sostenuto attivamente, rendendo possibile il NO a questa legge."

Thomas Hurter conclude: "Ora siamo pronti per il passo successivo e continueremo a lavorare per l'innovazione e la ricerca, affinché la diversità tecnologica sia garantita. Questo è l'unico modo per assicurare la sostenibilità della nostra mobilità individuale. Per ogni esigenza di mobilità, bisogna mettere a disposizione la tecnologia corrispondente."

L'Automobile Club Svizzero (ACS) è stato fondato il 6 dicembre 1898 a Ginevra. Il suo scopo è riunire gli automobilisti per difenderne gli interessi in materia di politica dei trasporti, economia, turismo, sport e qualsiasi ambito legato al mondo delle automobili, come la tutela dei consumatori e dell'ambiente. L'ACS presta una particolare attenzione alla legislazione che regola le dinamiche del traffico e alla sua implementazione. Si batte inoltre a favore di una maggiore sicurezza stradale.

Contatto:

Per maggiori informazioni:
Thomas Hurter, Presidente centrale ACS, Tel. 079 634 51 79