PRESSEPORTAL Presseportal Logo
Alle Storys
Folgen
Keine Story von AMAG Group AG mehr verpassen.

19.04.2021 – 12:40

AMAG Group AG

Centro di competenza per la sostenibilità: Martin Everts svilupperà la divisione AMAG Corporate Development

Centro di competenza per la sostenibilità: Martin Everts svilupperà la divisione AMAG Corporate Development
  • Bild-Infos
  • Download

Cham (ots)

La sostenibilità non è una moda, bensì un cambiamento sociale fondamentale. Di questo AMAG è consapevole e intende ampliare la divisione Corporate Development con un centro di competenza per la sostenibilità, che a partire dal 1o agosto 2021 sarà diretto da Martin Everts.

La visione di AMAG è quella di diventare il principale fornitore di mobilità individuale sostenibile. La fondazione della nuova divisione AMAG Corporate Development punta ad accelerare il cambiamento verso un'azienda rispettosa dell'ambiente e mossa da obiettivi precisi.

Per dirigere questa nuova divisione creata all'interno di AMAG Group SA si è unito alle fila dell'azienda Martin Everts (43), che a partire dal 1o agosto 2021 assumerà la funzione di responsabile AMAG Corporate Development. Coadiuvato dal suo team, Martin Everts assumerà un ruolo attivo nel delineare il percorso di AMAG, sarà responsabile della pianificazione strategica e svilupperà un centro di competenza per la sostenibilità. Per incentivare il cambiamento verso delle costruzioni smart e sostenibili anche la divisione Immobili farà pertanto riferimento a lui.

Negli ultimi anni Martin Everts ha ricoperto la funzione di responsabile Strategia e Trasformazione presso Axpo SA, occupandosi delle tematiche Corporate Development, sostenibilità, economia energetica, innovazione, gestione della tecnologia e trasformazione. È inoltre docente di economia energetica presso diverse università europee ed è impegnato in veste di fondatore e investitore a favore delle giovani aziende svizzere.

Martin Everts ha conseguito un master in scienze economiche presso l'Università di San Gallo e un dottorato nell'ambito della macroeconometria presso l'università di Berna. È sposato ed è padre di tre figli.

Helmut Ruhl, CEO del gruppo AMAG: "Nel settore automobilistico non sarà possibile continuare come si è fatto finora. Vogliamo contribuire a creare la mobilità del futuro e siamo consapevoli delle nostre responsabilità. Seguiremo un piano abbastanza ambizioso per riuscire ad avere un impatto neutrale in termini di CO2 come azienda. Questo cambiamento richiede tempo e risorse. Per questo sono lieto di poter contare su uno specialista di comprovata esperienza come Martin Everts per accompagnare AMAG in questo percorso di trasformazione."

Contatto:

AMAG Group SA
Dino Graf
Responsabile Group Communication
Telefono +41 44 269 53 00
presse@amag.ch

AMAG Group SA
Emanuel Steinbeck
Resp. Group PR & CSR
Telefono +41 44 269 53 04
presse@amag.ch