Trasse Schweiz AG

Trasporto ferroviario delle merci ottimale attraverso le Alpi nonostante i cantieri

Berna (ots) - In dicembre viene messa in esercizio come da programma la Galleria di base del San Gottardo. Tuttavia, i lavori di costruzione ancora in corso per poter sfruttare pienamente il vantaggio di produttività della futura ferrovia di pianura attraverso le Alpi limiteranno sensibilmente la capacità nei prossimi anni. Per attenuare gli effetti di questa limitazione, Traccia Svizzera ha quindi elaborato misure che sono state in massima parte approvate dall'Ufficio federale dei trasporti.

L'11 dicembre 2016 sarà messa in esercizio come da programma la Galleria di base del San Gottardo. Prima che quest'opera possa sviluppare tutta la sua capacità produttiva per il trasporto ferroviario delle merci sull'asse Nord-Sud sono comunque ancora necessari ulteriori lavori. L'ultimazione della Galleria di base del Monte Ceneri e in particolare i lavori per il «corridoio di 4 metri» al Gottardo per consentire il trasporto ferroviario di semirimorchi alti quattro metri e container d'altezza maggiore, riducono temporaneamente la capacità sulla linea del San Gottardo.

Un particolare effetto limitativo è dovuto all'interruzione della tratta a binario semplice verso Luino, sulla sponda destra del Lago Maggiore, durante il secondo semestre 2017. Su questa tratta circolano quotidianamente una quarantina di treni merci. Durante il periodo di chiusura della tratta, tali convogli devono essere dirottati sulle tratte rimanenti via Chiasso oppure attraverso il Sempione per raggiungere la loro destinazione in Italia. Sulla tratta del Sempione già ampiamente sfruttata anche senza il traffico dirottato non è possibile gestire tutto il traffico atteso nel 2017 senza adottare misure supplementari.

Traccia Svizzera ha quindi dichiarato satura la tratta Basilea - Lötschberg - Briga - Galleria del Sempione e ha elaborato, nell'ambito di un'analisi della capacità nonché in collaborazione con FFS Infrastruttura e BLS Rete, misure efficaci a breve termine per attenuare gli effetti della strozzatura e gestire il traffico in modo efficiente. Dopo aver ascoltato le imprese di trasporto ferroviario coinvolte, sono state proposte all'Ufficio federale dei trasporti complessivamente sette misure, mentre altre sette sono ancora in fase di accertamento. In ossequio alla massima «capacità anziché flessibilità», la gestione dell'orario per i treni della strada viaggiante viene per esempio prestabilita in modo definitivo. In tal modo è possibile offrire ulteriori tracce per il traffico merci sulla linea del Sempione. Altre misure sono mirate a un pilotaggio delle richieste e, di riflesso, a un miglior sfruttamento della scarsa capacità.

L'Ufficio federale dei trasporti ha approvato in massima parte le proposte. Traccia Svizzera è fiduciosa di riuscire, grazie a queste misure, ad attribuire nel migliore dei modi le tracce per l'orario annuale 2017 alle varie imprese di trasporto ferroviario, cosicché tutti i treni possano circolare come auspicato oppure con piccole modifiche accettate dagli organi interessati.

Il rapporto approvato dall'UFT può essere consultato in lingua tedesca all'indirizzo: http://www.trasse.ch/it/dienstleistungen/optimierung/

Traccia Svizzera

Traccia Svizzera attribuisce senza discriminazioni le singole tracce sulle reti delle FFS, della BLS e della Südostbahn SOB alle varie imprese di trasporto ferroviario. Una traccia d'orario, in breve traccia, è l'autorizzazione di utilizzare la rete ferroviaria con un treno a un orario ben preciso. Tutte le imprese di trasporto ferroviario e i richiedenti terzi autorizzati devono annunciare i loro desiderata riguardo all'utilizzo della rete ferroviaria e ordinare tracce. Qualora due o più ordinazioni siano incompatibili tra loro, Traccia Svizzera cerca, assieme ai richiedenti, alternative accettabili per permettere a tutti i treni di circolare. Se non esistono alternative, Traccia Svizzera decide in base al ordine di priorità chi si aggiudica la traccia in questione.

Traccia Svizzera è una società anonima non profit che appartiene in ragione del 25% ciascuna alle FFS, alla BLS, alla SOB e all'Unione dei trasporti pubblici (UTP).

Contatto:

Thomas Hösli
Responsabile attribuzione delle tracce
Traccia Svizzera SA
Mail: t.hoesli@trasse.ch
Tel.: +41 31 384 20 46



Plus de communiques: Trasse Schweiz AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: