C&A Foundation

C&A Foundation dona 600'000 franchi a Save the Children Svizzera per il programma d'emergenza Ebola in Sierra Leone

Zugo (ots) - C&A Foundation ha donato circa 600'000 franchi (500'000 euro) a Save the Children Svizzera, per sostenere i bambini e le famiglie colpite dal virus dell'Ebola in Sierra Leone.

"Siamo profondamente preoccupati per la portata senza precedenti dell'attuale epidemia di Ebola?, afferma Leslie Johnston, Executive Director di C&A Foundation. ?In crisi del genere sono i bambini le vittime più vulnerabili. Solamente in Sierra Leone a causa dell'epidemia 1'100 bambini sono abbandonati a loro stessi o separati dalle famiglie. Questa donazione sostiene l'importante impegno di Save the Children per proteggere dal virus i bambini in Sierra Leone".

"La scelta di Save the Children come partner è stata ovvia per C&A Foundation poiché abbiamo già sostenuto il loro operato in altre crisi, come nel caso del tifone Haiyan nelle Filippine?, aggiunge Leslie Johnston. "È l'organizzazione leader nella protezione dei bambini, un settore scarsamente finanziato ma che ci sta molto a cuore nell'ambito delle misure di emergenza per l'Ebola". La donazione finanzierà l'impegno di Save the Children per proteggere i bambini in Sierra Leone, abbandonati a loro stessi o separati dalle loro famiglie. Potranno così ritrovare i parenti che hanno perso e ricongiungersi con le loro famiglie. È un impegno fondamentale per evitare che i bambini rimangano separati dai loro cari troppo a lungo quando si spostano per cercare aiuto mentre i loro familiari vengono curati o stanno soccombendo alla malattia.

I fondi contribuiranno anche a rafforzare i sistemi di protezione comunali, che sono di fondamentale importanza per la protezione dei bambini. La cerchia familiare allargata e i membri della comunità sono piuttosto restii ad accogliere i bambini soli, per paura di essere contagiati o esclusi dalla comunità. Inoltre, la donazione consentirà a Save the Children di fornire ai bambini un importante sostegno psicologico ed emotivo: molti sono impauriti e attaccati alla loro casa. Altri ancora si trovano ad assistere alla morte dei loro cari e ogni giorno rischiano di subire gravi traumi.

"Grazie alla donazione di C&A Foundation possiamo ampliare i nostri programmi a sostegno dei bambini in Sierra Leone, come parte integrante delle nostre misure di emergenza per l'Ebola" spiega Jérôme Strijbis, CEO di Save the Children Svizzera. "Nelle prossime settimane invieremo altri 60 collaboratori in Sierra Leone, inclusi esperti di salute, approvvigionamento idrico e igiene, logistica e protezione dei bambini. Siamo fiduciosi di poter contribuire a proteggere i bambini dagli effetti drammatici della crisi".

Alcune informazioni su C&A Foundation

C&A Foundation è una fondazione filantropica con sede principale in Svizzera, che aspira a un'industria tessile equa e sostenibile, in cui ciascuno possa svilupparsi con successo. La fondazione si occupa delle sfide profondamente radicate nell'industria tessile, sostenendo e incentivando iniziative per modificare le modalità di lavoro nel settore. La collaborazione con C&A, uno dei leader mondiali nell'abbigliamento, consente alla fondazione di valutare, ripetere e adeguare diversi programmi per far evolvere positivamente l'industria tessile. La fondazione sostiene entrambi comunità colpite da crisi umanitarie, così come luoghi in cui C&A è attivo.

Alcune informazioni su Save the Children

Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente che si occupa di salvare i bambini e opera in oltre 120 Paesi. Oltre a salvare le vite dei bambini, li aiuta a sfruttare pienamente il loro potenziale e lotta per i loro diritti. L'organizzazione è politicamente, ideologicamente, economicamente e religiosamente indipendente. Save the Children Svizzera possiede la certificazione Zewo.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare:


C&A Foundation: Stephanie Klotz, Communications Officer,
s.klotz@candafoundation.org

Save the Children: Sarah Frattaroli, Project Manager Communications,
sarah.frattaroli@savethechildren.ch, +41 44 267 74 85


Ces informations peuvent également vous intéresser: