REDOG (Schweizerischer Verein Such- und Rettungshunde)

La REDOG vola

Bern (ots) - I cani da salvataggio della REDOG ricevono aiuto anche dall'alto: in futuro i droni della Federazione Svizzera dei droni civili FSDC sosterranno dall'alto i cani da salvataggio della REDOG facilitando e semplificando le ricerche di persone disperse in Svizzera, specialmente in zone ampie, impervie e difficili.

Per almeno una volta la collaborazione con una Joint-Venture non ha lo scopo di realizzare utili ma di salvare la vita di persone in difficoltà. In Svizzera, circa 3000 persone l'anno sono oggetto di ricerca perché segnalate come disperse; talvolta sono persone che hanno perso l'orientamento perché non ritrovano la via di casa o dementi, altre perché sorprese in montagna da improvvisi problemi di salute. Talvolta queste persone disperse mobilitano i nostri team da salvataggio per la loro ricerca in zone impervie, difficili: In questi casi sarebbero sostenuti da droni con telecamere termiche o visori notturni.

Ecco che la collaborazione con la Federazione Svizzera dei Droni Civili (FSDC) colma questa lacuna della REDOG. I droni impiegati, muniti di telecamere termiche e visori notturni sorvolano in questi casi la zona di ricerca sostenendo dall'alto il lavoro dei cani da salvataggio e dei loro conducenti. "Due importanti associazioni volontarie uniscono cosi loro sforzi, le loro competenze, la loro efficienza nella ricerca di persone in difficoltà, dove ogni minuto conta per la loro sopravvivenza. E' una collaborazione," come indica la presidente centrale della REDOG Romaine Kuonen, "esclusivamente umanitaria, senza scopo di lucro".

Ueli Sager, presidente della FSDC aggiunge che "ricerca e salvataggio é un settore nel quale si opererà sempre di più con droni". Di conseguenza, questa collaborazione tra REDOG e FSDC permetterà di unire l'esperienza della REDOG in materia di ricerche con la competenza tecnica della FSDC e la sicurezza qualitativa dei suoi piloti dei droni. Siamo convinti che quest'unione darà risultati importanti anche fuori dai nostri confini nazionali."

La FSDC porta con sé la tecnologia e l'esperienza dei piloti. La REDOG mette a disposizione la sua collaudata struttura di allarme attraverso il no. telefonico 0844 441 144, la sua direzione tecnica d'intervento e i suoi team da salvataggio brevettati. L'istruzione e l'allenamento di specialisti della localizzazione tecnica della REDOG e della FSDC saranno adattati al nuovo sistema d'impiego unificato. Negli interventi i piloti dei droni opereranno assieme alla REDOG come team.

"Up in the air". In futuro la REDOG sarà aiutata anche dal cielo, benché i droni, dal cielo non saranno mai in grado di sostituire il naso dei cani da salvataggio sulla terra.

-------------------------------------------------------------------- Ulteriori informazioni

Immagini: http://www.redog.ch/it/redog/serviziomedia.html Video: http://www.redog.ch/de/redog/medien.html

Sulla società svizzera per cani da ricerca e salvataggio REDOG: La società svizzera per cani da ricerca e salvataggio REDOG é un'organizzazione volontaria e umanitaria della Croce Rossa Svizzera (CRS). Istruisce cani e conducenti per la ricerca e il salvataggio di persone disperse in superficie e seppellite sono le macerie. L'allarme è assicurato sull'arco delle 24 ore e 365 giorni all'anno attraverso il no. telefonico della REDOG 0844 441 144. Team istruiti e brevettati sono pronti a intervenire sul posto entro due/quattro ore. La REDOG offre questo servizio in tutta la Svizzera e all'estero. Per questo può contare su circa 240 conducenti volontari, brevettati. L'intervento della REDOG non causa spese ai familiari della persona dispersa. La REDOG, quale membro della Catena Svizzera di Salvataggio (CSS) é un'organizzazione riconosciuta della Direzione dello Sviluppo e della Cooperazione (DSC), con esperienze in interventi umanitari in caso di catastrofe.

REDOG-No. tel. allarme: 0844 441 144

www.redog.ch | http://www.redog.ch/it/redog/serviziomedia.html

Sulla Federazione svizzera di droni civili - FSDC La Federazione svizzera di droni civili s'impegna per i droni e la loro sicurezza, per l'accettazione da parte della popolazione e per la loro integrazione nello spazio aereo. Rappresenta l'interesse dei piloti, degli operatori, dei commercianti e dei costruttori in Svizzera di fronte alle autorità, ad altre società e organizzazioni internazionali.

www.drohnenverband.ch

Contatto:

A disposizione per ogni domanda:

Romaine Kuonen
Presidente centrale della Società Svizzera per cani da ricerca e
salvataggio REDOG
T +41 79 345 89 15 | kuonen@redog.ch

Ueli Sager
Presidente della Federazione svizzera di droni civili FSDC
T +41 79 629 57 85 | usa@drohnenverband.ch



Plus de communiques: REDOG (Schweizerischer Verein Such- und Rettungshunde)

Ces informations peuvent également vous intéresser: