Forum Helveticum

Fondazione di un intergruppo parlamentare "Plurilinguismo CH"

Berna (ots) - Circa quindici parlamentari hanno costituito l'intergruppo parlamentare "Plurilinguismo CH" il 2 giugno 2015 a Berna. In questa occasione, i parlamentari coinvolti, rappresentanti di tutte le tendenze politiche e regioni linguistiche, hanno sottolineato l'importanza di un'azione coordinata in favore del plurilinguismo in Svizzera. L'intergruppo è presieduto dal Consigliere agli Stati bernese Hans Stöckli.

Il plurilinguismo appartiene alla Svizzera, arricchisce costantemente la cultura elvetica e contribuisce in modo significativo alla buona convivenza tra gli abitanti delle diverse aree del nostro paese. Ma non è scontato, e richiede molti sforzi. Anche recentemente, la messa in discussione del plurilinguismo in diversi cantoni svizzeri ha provocato interventi al Consiglio nazionale e al Consiglio degli Stati. È per questo che 14 parlamentari hanno deciso di aumentare presso le elette e gli eletti la consapevolezza dell'importanza di questa componente svizzera. Il nuovo intergruppo ha l'obiettivo di integrare i gruppi già esistenti che si impegnano in favore delle lingue latine (Italianità, Lingua e cultura rumantscha).

L'intergruppo si è dotato di un comitato: Hans Stöckli (Consigliere agli Stati, PS - BE), presidente; Hannes Germann (Consigliere agli Stati, UDC - SH), co-presidente; Martin Candinas (Consigliere nazionale, PPD - GR), co-presidente; Ignazio Cassis (Consigliere nazionale, PLR - TI), co-presidente; Isabelle Chevalley (Consigliera nazionale, PVL - VD), co-presidente; Maya Graf (Consigliera nazionale, I Verdi - BL), co-presidente; Rosmarie Quadranti (Consigliera nazionale, PBD - ZH), co-presidente.

Le diverse tendenze politiche, le camere federali e le regioni linguistiche sono così tutte rappresentate nel comitato. La segreteria è messa a disposizione dal Forum Helveticum, forum per la comprensione linguistica e culturale in Svizzera. Tutti i parlamentari sono invitati a partecipare all'intergruppo.

Contatto:

Hans Stöckli, Presidente, T 079 770 83 58
Christine Matthey, direttrice Forum Helveticum,
matthey@forum-helveticum.ch oppure T 062 888 01 25.



Plus de communiques: Forum Helveticum

Ces informations peuvent également vous intéresser: