SWISS ARBEITGEBER AWARD

Ieri a Zurigo si è svolta la cerimonia di consegna del 15° Swiss Arbeitgeber Award. CSL Behring AG, Soudronic AG, Wäscherei Bodensee AG e Hunziker Partner AG sono stati nominati migliori datori di lavoro.

Classifica Swiss Arbeitgeber Award Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100052745?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/SWISS ARBEITGEBER AWARD"

Un document

Zurigo (ots) - Premio ai migliori datori di lavoro

Ieri sera a Zurigo si è svolta per la 15ª volta la cerimonia di consegna del premio per i migliori datori di lavoro: lo Swiss Arbeitgeber Award. I vincitori delle quattro categorie provengono dai settori più disparati. Questo risultato dimostra che la soddisfazione e l'impegno dei collaboratori non sono collegati all'attività e alla categoria professionale.

La decisione è stata presa da coloro che ne sanno più di tutti: i lavoratori. 27'252 collaboratori appartenenti a 118 aziende hanno espresso una valutazione sui loro datori di lavoro nell'ambito del più grande sondaggio per collaboratori della Svizzera. I partecipanti hanno risposto a 55 quesiti su aspetti centrali della loro situazione lavorativa e hanno valutato il contenuto del lavoro, le strutture e i processi, la collaborazione, la gestione dei cambiamenti, la gestione aziendale da parte dei superiori, le possibilità di sviluppo per i collaboratori, i sistemi di retribuzione e tanto altro ancora.

Sono stati pulitori tessili, ingegneri, montatori e studiosi di scienze naturali a eleggere i loro datori di lavoro vincitori dello Swiss Arbeitgeber Award 2015. I collaboratori dei vincitori nelle categorie piccole imprese, medie imprese e grandi imprese hanno una cosa in comune: sebbene le tipologie e le condizioni di lavoro siano diverse, tutti si sentono sostenuti dai loro datori di lavoro, come si evince dalle risposte fornite nel sondaggio per lo Swiss Arbeitgeber Award 2015. È questo ciò che li motiva a impegnarsi ogni giorno per dare il meglio per le loro aziende. Da ciò si deduce che un'adeguata gestione del personale, sia in una lavanderia industriale che in una grande azienda farmaceutica, fa sì che i collaboratori non solo si impegnino, ma siano anche soddisfatti.

I vincitori dello Swiss Arbeitgeber Award 2015

Categorie
Grandi imprese (1'000+ collaboratori)
CSL Behring AG
Azienda biofarmaceutica, Berna	

Medie imprese (250-999 collaboratori)
Soudronic AG
Produttore di impianti per l'imballaggio metallico,
Bergdietikon/AG

Medie imprese (100-249 collaboratori)
Wäscherei Bodensee AG
Lavanderia industriale e azienda di logistica tessile, 
Münsterlingen/TG

Piccole imprese (50-99 collaboratori)
Hunziker Partner AG
Tecniche per edifici, Winterthur 

In cosa si distinguono i migliori

Sono soprattutto tre gli aspetti che distinguono i vincitori dalle altre aziende. Innanzitutto i datori di lavoro migliori reagiscono tempestivamente ai cambiamenti dettati dal mercato o dal lancio di nuove tecnologie e affiancano i collaboratori nel migliore modo possibile lungo questi processi, spesso impegnativi. In secondo luogo i direttori aziendali ricevono ottimi voti dai loro dipendenti perché li informano in modo rapido, aperto e frequente, intrattengono un contatto stretto con i loro impiegati, danno l'esempio condividendo valori comuni e vengono così percepiti come unità. E infine lo stipendio, rispetto a quello offerto da altre aziende, è considerato adeguato e rispondente alle prestazioni e all'impegno dei collaboratori.

Cosa pensano i lavoratori

I lavoratori delle aziende vincitrici si impegnano, sono soddisfatti, considerano la loro azienda un datore di lavoro ambito e la raccomandano ad altri. Dal sondaggio emergono però anche grandi differenze tra i vari settori per quanto riguarda i criteri commitment, soddisfazione generale e attrattività del datore di lavoro. In questi temi, settori molto diversi tra loro hanno registrato voti altissimi.

Commitment

   1) Edilizia/immobili
   2) Commercio
   3) Industria 

Soddisfazione generale

   1) Amministrazione/scuola/organizzazione no profit
   2) Hotel
   3) Commercio 

Attrattività del datore di lavoro

   1) Informatica
   2) Hotel
   3) Edilizia/immobili 

Lo Swiss Arbeitgeber Award

Rispetto allo scorso anno, allo Swiss Arbeitgeber Award 2015 si sono candidate molte più aziende appartenenti ai settori prestazione di servizi, energia, industria farmaceutica/tecnica medicale e trasporto. È diminuito invece il numero di partecipanti provenienti soprattutto dal comparto industriale e dal commercio al dettaglio. La maggior parte delle aziende (38%) partecipa al sondaggio per collaboratori ogni due anni. Le aziende partecipanti ricevono valutazioni dettagliate che offrono loro preziose informazioni e un valido aiuto nell'organizzazione del lavoro e nella gestione del personale.

I promotori

Lo studio di benchmarking Swiss Arbeitgeber Award è diventato uno strumento all'avanguardia per le aziende svizzere. L'iniziativa è promossa dall'Unione svizzera degli imprenditori, da HR Swiss (Società Svizzera per la Gestione delle Risorse Umane), dalla rivista di economia «Bilanz» e dall'istituto icommit con sede a Küsnacht ZH, che svolge il sondaggio per collaboratori e analizza i risultati.

Contatto:

Sven Bühler, amministratore delegato icommit GmbH
Natel 079 410 99 55
tel. 043 266 88 70
buehler@icommit.ch
www.swissarbeitgeberaward.ch



Plus de communiques: SWISS ARBEITGEBER AWARD

Ces informations peuvent également vous intéresser: