Joulia SA

Joulia - la prima doccia che consente il recupero del calore

Joulia - la prima doccia che consente il recupero del calore
Non solo i costi parlano a favore di Joulia, ma anche il design. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "ots.photo/Joulia SA".

Bienna (ots) - Chi intende risparmiare energia facendo la doccia, presto non dovrà più rinunciare al comfort. Il nuovo piatto doccia Joulia utilizza il calore dell'acqua di scolo per riscaldare l'acqua corrente fredda che giunge al getto. Con questo sistema il consumo d'acqua calda si riduce di circa un terzo.

Il riscaldamento dell'acqua comporta un consumo d'energia molto elevato. Facendo la doccia, l'acqua calda è utilizzata solo per pochi istanti prima di finire nella canalizzazione. Un inutile spreco di calore che può ora essere evitato con il nuovo piatto doccia Joulia: il fulcro di questa novità mondiale consiste in uno scambiatore di calore, integrato nel piatto doccia, che recupera il calore dell'acqua di scolo della doccia per riscaldare a 25 gradi l'acqua corrente fredda che giunge al getto. Il consumo di acqua calda necessaria è così considerevolmente ridotto. In un'economia domestica composta da 4 persone ciò consente di risparmiare annualmente circa 1'000 kwh, o secondo quale riscaldamento fino a 200 franchi di spese accessorie. L'investimento, leggermente più elevato rispetto a quello richiesto per una doccia tradizionale, è così ammortizzato in pochi anni.

Con Joulia è stata colmata una lacuna. Poiché mentre gli involucri per gli edifici provvedono già a una buona isolazione che evita le piccole perdite e gli impianti di areazione recuperano il calore dall'aria di scarico, per l'acqua calda finora non c'era nessuna soluzione adeguata.

Non solo i costi parlano a favore di Joulia, ma anche il design. Il piatto della doccia ha uno spessore contenuto che consente l'installazione a livello del suolo sia in caso di nuove edificazioni che in caso di rinnovo di edifici esistenti. Joulia può essere installata in tutta semplicità al posto di un prodotto tradizionale, funziona grazie alla sola pressione dell'acqua corrente e non richiede né energia elettrica né serbatoi supplementari.

I primi esemplari sono già in funzione: da metà giugno 2012 gli sportivi del nuovo centro Swisstennis di Bienne risparmiano energia grazie a 20 piatti doccia Joulia. Potrete vedere di persona questa novità mondiale all'Umweltarena di Spreitenbach; Joulia è inserita nell'esposizione speciale "Casa del futuro".

Troverete le immagini pronte per il download all'indirizzo: www.joulia.com/media

Contatto:

Silvana Ripa
Joulia SA
2500 Bienna
Tel.: +41/32/366'64'22
E-Mail: info@joulia.com



Plus de communiques: Joulia SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: