SBV Schweiz. Baumeisterverband

Società Svizzera degli Impresari-Costruttori: Superati i livelli massimi nella costruzione

Zurigo (ots) - Il lungo ciclo di crescita ha superato l'apice nel ramo della costruzione; di conseguenza, le previsioni si sono offuscate. È quanto emerge dall'ultima inchiesta trimestrale della Società Svizzera degli Impresari-Costruttori (SSIC).

L'edilizia principale ha superato il tetto dei 20 miliardi; infatti, si è registrato un fatturato di 20.1 miliardi di franchi, per un aumento dell'1.2% rispetto all'anno precedente. Tale evoluzione favorevole deriva dall'attività positiva soprattutto del primo semestre, caratterizzato da un clima mite. Nel quarto semestre, la cifra d'affari è scesa del 7.0% fino a 5.1 miliardi di franchi. Le riserve di lavoro, a fine anno, erano inferiori del 4.0%. Di conseguenza è accaduto ciò che si prevedeva da molto tempo. L'attività della costruzione ha superato i livelli massimi.

Per il 2015, prevediamo un calo dell'attività edilizia, anche se non c'è da aspettarsi un vero e proprio crollo. È improbabile che il settore della costruzione sia in grado di raggiungere le cifre dell'anno passato. In particolare, viene a mancare la forza motrice dell'edilizia abitativa. Ciò vale soprattutto per le aree turistiche, dove è terminato il periodo di tolleranza seguìto all'approvazione dell'iniziativa sulle abitazioni secondarie del marzo 2012. Pertanto, in queste regioni, l'edilizia abitativa subirà prossimamente un forte calo.

La forza del franco, invece, eserciterà scarsa influenza nel corso dell'anno; ci vorrà un certo tempo, infatti, prima che il raffreddamento congiunturale si espanda anche al settore della costruzione. Quest'ultimo percepirà comunque il rallentamento nel medio termine, sebbene ora le conseguenze siano di difficile valutazione. Il primo comparto ad essere coinvolto da tale evoluzione negativa potrebbe essere quello degli immobili amministrativi, finora solido ma che registra già in alcune regioni una percentuale elevata di unità vacanti.

Cliccate qui per consultare i risultati dettagliati: 
http://ots.ch/CSBx4 

Contatto:

Silvan Müggler
Responsabile Politica economica SSIC
Tel.: +41/44/258'82'62
E-Mail: smueggler@baumeister.ch

Matthias Engel, portavoce SSIC
Tel.: +41/44/258'82'44
E-Mail: mengel@baumeister.ch



Plus de communiques: SBV Schweiz. Baumeisterverband

Ces informations peuvent également vous intéresser: