schweiz.bewegt

Minuti di movimento per i comuni: la svizzera si muove

Berna (ots) - Oggi comincia la "Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento". Il più grande evento della Svizzera, che promuove l'attività fisica e l'alimentazione, viene già tenuto per l'ottava volta. Nei giorni di movimento di quest'anno, in tutta la Svizzera 186 comuni si scontrano in un confronto amichevole per raccogliere il maggior numero possibile di minuti di movimento. Fino a sabato 12 maggio 2012 raccoglieranno più punti possibili in diverse discipline, in modo da poter vincere contro i rispettivi avversari duellanti.

I comuni iniziano l'ottava edizione della "Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento" con diverse attività: dal flash mob fino al percorso in bicicletta - nell'elaborazione dei loro programmi, i comuni sono individuali ed originali. La scorsa edizione fissa degli obiettivi molto alti: con 380'000 ore di movimento fu raggiunto un nuovo record. E nello sport sono precisamente queste le condizioni ideali per dei primati. E per questo motivo che anche quest'anno il risultato finale sarà altrettanto impressionante.

40 personalità del campo dello sport, politica, cultura e show business si impegnano come ambasciatrici ed ambasciatori della "Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento". La maggiorparte delle ambasciatrici e degli ambasciatori inaugurano un evento in un comune e partecipano direttamente all'attività collegata.

Risultati attuali giornalieri I risultati dei duelli del giorno vengono aggiornati giornalmente e caricati sul sito web. Sulle pagine dei rispettivi comuni si può vedere l'aggiornamento sul duello. Anche notizie giornaliere attualizzate dai comuni vengono pubblicate sul sito web.

Ulteriori informazioni su www.svizzerainmovimento.ch

Download Keyvisual:

http://www.bytheway.ch/schweizbewegt/SB_Keyvisual2012.jpg

Contatto:

Ufficio Stampa Svizzera in movimento 
Béatrice Wertli
Mobile: +41/79/732'29'34
E-Mail:media@schweizbewegt.ch
Internet: www.svizzerainmovimento.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: