Michel Jordi

Michel Jordi: JORDI "Swiss Icon" - un nuovo capitolo della storia dell'orologeria svizzera

Michel Jordi: JORDI "Swiss Icon" - un nuovo capitolo della storia dell'orologeria svizzera
Michel Jordi alle sorgenti del Rodano / Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Weibel Communication AG".

Zollikon (ots) - 1° agosto 2011. Michel Jordi è tornato - e lo ha fatto in grande stile! L'irrefrenabile e innovativo figlio dell'orologiaio di Grenchen ha reso noto il suo nuovo progetto in occasione della Festa nazionale svizzera alle sorgenti del Rodano ( www.micheljordi.ch , www.micheljordi.com ). Anziché la sua ispirazione personale, con il lancio di JORDI "Swiss Icon" ha posato simbolicamente la prima pietra di un nuovo capitolo della sua storia di successo. Il nome del progetto e la località scelta per il lancio sono un programma: il design del nuovo orologio ricorda i fiumi che da millenni attraversano e plasmano le Alpi svizzere.

Michel Jordi presentò il suo primo orologio nel 1986: "Le Clip", indossabile ovunque, al di fuori del posto più scontato: il polso. Tre anni dopo fu la volta dello "Swiss Ethno Watch" - come omaggio alla sua patria, che egli ama e rispetta profondamente. In occasione dei 700 anni della Confederazione Svizzera era d'uopo un orologio che raccogliesse i simboli tradizionali del paese. Nel 2004 arrivò il "Twins Heritage". Si trattava del primo orologio al mondo che si apriva come uno scrigno. Con due fusi orari e il cronografo monopusher più piccolo al mondo entusiasmò non solo appassionati ed esperti del settore. Michel Jordi era riuscito a dimostrare ancora una volta la perfetta arte orologiaia svizzera e aveva segnato il suo ingresso nell'Haute Horlogérie.

Il Ghiacciaio del Rodano come luogo di forza e fonte di ispirazione

Per la sua nuova impresa Michel Jordi ha fatto passare tre anni. Tutto è iniziato con una passeggiata sul Passo della Furka nella valle del Rodano: "mi fermai alle sorgenti del Rodano e assaporai, in questo luogo davvero mistico, l'impressionante panorama. Sentivo la forza della natura e osservavo le Alpi maestose, i ghiacciai eterni e l'infinito cielo azzurro", racconta Jordi. Per lui il Rodano è un simbolo delle origini nonché espressione di energia - da milioni di anni. Questo lo ha colpito molto: "a questa vista il mio cuore ha iniziato a battere forte - questo è il mio paese, è la Svizzera. Qui sono a casa mia!". Michel Jordi ha colto questo momento come ispirazione per il design del suo nuovo orologio, e così è nato JORDI "Swiss Icon", come un ciottolo del Rodano che ha acquisito la sua forma dopo milioni di anni.

JORDI "Swiss Icon" - perfezione svizzera allo stato puro

A fine agosto 2011 Michel Jordi fornirà maggiori informazioni sulla sua nuova opera. Una cosa sola è data di sapere finora: motore e cuore di JORDI "Swiss Icon" è un rotore a 360º fresco di brevetto. "Questo lancio è l'apice della mia vita. Presento nuovamente un prodotto che rispecchia la qualità e la tradizione della Svizzera e ne esprime la perfezione", sottolinea Jordi.

SAVE THE DATE: mercoledì 24 agosto 2011 alle ore 11.00, Michel Jordi sarà a Zurigo per concedere interviste e per presentare il suo marchio JORDI "Swiss Icon". L'invito segue.

Contatto:

Ufficio stampa:
Weibel Communication AG
Seestrasse 17
CH-8702 Zollikon
Tel.: +41/44/986'10'20
Fax: +41/44/986'10'21,
E-Mail: info@weibelcom.com



Ces informations peuvent également vous intéresser: