Eidgenössisches Starkstrominspektorat ESTI

Daniel Otti è stato nominato nuovo direttore dell'ESTI

Foto di Daniel Otti / Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100019965?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Eidgenössisches Starkstrominspektorat ESTI"

Un document

Fehraltorf (ots) - Il 1° dicembre 2015 Daniel Otti (42) assume la direzione dell'Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI. Sostituirà Dario Marty, direttore di lunga data, che andrà in pensione prematuramente.

Negli ultimi 15 anni Daniel Otti ha lavorato in funzioni diverse e in diverse località in tutto il mondo nel settore privato, da ultimo come Lead Engineer per impianti elettrici per Holcim Technology Ltd. Dopo la scuola dell'obbligo e la maturità a Berna, ha completato con successo lo studio di elettrotecnica presso la Scuola politecnica federale (SPF) di Zurigo. Inoltre è titolare di un diploma di Executive MBA in General Management dell'Università di San Gallo (USG). Daniel Otti vive a Zurigo, è sposato e padre di due figli. "Mi rallegro per i nuovi compiti e la collaborazione con i colleghi dell'ESTI", afferma Daniel Otti. "Per il futuro ci siamo posti obiettivi ambiziosi e vogliamo soprattutto ottimizzare ulteriormente il nostro servizio e i nostri standard di qualità al fine di costituire un organismo moderno, efficiente e competente del Dipartimento DATEC."

ESTI - L'Ispettorato federale degli impianti a corrente è l'autorità di sorveglianza e di controllo per gli impianti elettrici, che non sottostanno all'Ufficio federale dei trasporti UFT. L'ESTI provvede affinché questi impianti vengano pianificati, costruiti e sottoposti ad adeguata manutenzione, in modo sicuro e nel rispetto dell'ambiente. Tali impianti includono impianti ad alta tensione, impianti a bassa tensione e impianti a corrente debole. In virtù di un mandato di prestazione della Confederazione l'ESTI è inoltre competente per la sorveglianza del mercato dei prodotti elettrici. In cooperazione con la Suva l'ESTI indaga anche sulla dinamica di infortuni in relazione con impianti elettrici.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.esti.admin.ch.

Contatto:

Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI
Luppmenstrasse 1, 8320 Fehraltorf,
Tel. 044 956 12 12
info@esti.admin.ch, www.esti.admin.ch



Plus de communiques: Eidgenössisches Starkstrominspektorat ESTI

Ces informations peuvent également vous intéresser: