Pro Juventute

Sostenere l'integrazione professionale dei giovani
Da luglio 2015 Pro Juventute raccoglierà il testimone dell'iniziativa a favore del riorientamento professionale avviata da Stiftung Speranza

Zürich (ots) - Alla metà del 2015 Pro Juventute raccoglierà il testimone dell'iniziativa a favore del riorientamento professionale avviata da Stiftung Speranza. Al tempo stesso Pro Juventute aderirà all'associazione mantello "Check Your Chance" per sostenere, insieme ad altre cinque importanti organizzazioni, i giovani nella scelta della professione, nel riorientamento professionale e nella ricerca di un impiego, fornendo un contributo concreto ad un brillante avvio della carriera dei giovani in Svizzera. Il programma a favore del riorientamento professionale è stato pensato da Stiftung Speranza nell'ambito dell'iniziativa di Credit Suisse "Insieme contro la disoccupazione giovanile". A partire da questa estate, Pro Juventute raccoglierà il testimone. Credit Suisse guarda con favore al passaggio delle consegne a cui parteciperà finanziariamente. Infatti, anche in Svizzera la disoccupazione giovanile è un tema di attualità che la società è chiamata ad affrontare.

Per i giovani l'ingresso nel mondo del lavoro rappresenta una grande sfida. Il passaggio dall'ormai noto contesto scolastico a quello lavorativo a loro ancora sconosciuto spesso avviene all'insegna di una grande incertezza ed è sovente accompagnato da delusioni. Tali esperienze negative minano la fiducia in se stessi dei ragazzi, suscitano dubbi e possono addirittura portare alla depressione. Inoltre, un notevole numero di giovani non riesce a trovare un'occupazione: a gennaio 2015 in Svizzera i giovani adulti disoccupati erano circa 20 000(1). Oltre a creare problemi psicologici ai diretti interessati e al loro entourage, la disoccupazione giovanile ha anche pesanti conseguenze economiche e sociopolitiche.

Lotta alla disoccupazione giovanile

Dal 2008 Stiftung Speranza sostiene con successo l'ingresso nel mondo del lavoro o il riorientamento professionale dei giovani. "In primo luogo l'iniziativa a favore del riorientamento professionale mira a contrastare la disoccupazione nel passaggio dalla formazione professionale al posto fisso", sottolinea Stephan Clavadetscher, attuale direttore di Stiftung Speranza. "Visto che in molti cantoni mancano iniziative economicamente convenienti, il programma a favore del riorientamento professionale va a colmare una lacuna. Una consulenza gratuita sulle prospettive di carriera consente ai giovani di avviare un riorientamento professionale o di prendere in considerazione la possibilità di cambiare settore", spiega Clavadetscher e cita due esempi: "Un giovane che ha studiato per diventare cuoco può rendersi conto solo dopo un certo lasso di tempo che a causa degli orari pesanti il lavoro non gli è congeniale. L'assistente di uno studio dentistico capisce che il suo impiego non le permette di perfezionarsi dal punto di vista professionale". Seguendo le orme di Stiftung Speranza, in futuro Pro Juventute contribuirà a fornire ai giovani una prospettiva professionale e a evitare il rischio disoccupazione. "Questa nuova iniziativa integrerà alla perfezione i progetti di Pro Juventute già in corso volti a combattere la disoccupazione giovanile, ad esempio il progetto di mentoring nel Cantone Ticino," spiega Urs Kiener, Responsabile nazionale Principi di base di Pro Juventute, che aggiunge: "Con la nostra offerta di consulenza del numero di emergenza 147 forniamo già regolarmente una prima consulenza, nel caso in cui emergano domande sulla disoccupazione giovanile".

Impegno comune a favore dei giovani

A febbraio 2015 Credit Suisse, la fondazione SVC per l'imprenditoria e sei organizzazioni senza scopo di lucro hanno costituito, con il sostegno della Segreteria di Stato dell'economia SECO, "Check Your Chance", la prima associazione mantello nazionale impegnata nella lotta alla disoccupazione giovanile. A seconda della regione è stato adottato un approccio diverso. Ogni organizzazione stabilisce le sue priorità e i partner dell'Associazione mettono in comune le esperienze maturate. A partire da luglio 2015 Pro Juventute prenderà il posto di Stiftung Speranza nel Comitato direttivo di "Check Your Chance". Ecco come commenta il passaggio delle consegne Valentin Vogt, presidente dell'Unione svizzera degli imprenditori: "Pro Juventute è il soggetto ideale per proseguire il programma avviato da Stiftung Speranza per il bagaglio di esperienza nei rapporti con i giovani e l'ampio ventaglio di competenze specialistiche che è in grado di vantare. Siamo lieti di aver avviato un'altra collaborazione intensa, proficua e di respiro nazionale con Pro Juventute".

Ricerca di soluzioni individuali

Poiché i motivi della disoccupazione giovanile o del riorientamento professionale possono essere di varia natura e le esigenze molto diverse, è necessario accompagnare i giovani nella ricerca di soluzioni individuali. Secondo uno studio condotto nel 2013 dalla Scuola universitaria professionale della Svizzera nord-occidentale, anche gli ottimi risultati conseguiti nel percorso scolastico e formativo non garantiscono un ingresso agevole nel mondo del lavoro. È quindi ancora più importante che questa iniziativa di successo realizzata da Stiftung Speranza in modo professionale vada avanti nel segno della continuità. Anche una valutazione del progetto a favore del riorientamento professionale conferisce un voto alto all'iniziativa e, sulla scorta di questo studio, la Scuola universitaria professionale della Svizzera nord-occidentale ne raccomanda esplicitamente la prosecuzione. Naturalmente per Pro Juventute è importante anche che si rinnovi la collaborazione con gli specialisti che sono stati attivi per Stiftung Speranza a livello regionale.

Per ulteriori informazioni: www.projuventute.ch/Riorientamento-professionale

Pro Juventute sostiene bambini e ragazzi con i rispettivi genitori nel percorso verso una maggiore consapevolezza e la responsabilità sociale. Grazie a una vasta gamma di offerte la Fondazione fornisce un aiuto diretto ed efficace, proponendo servizi interessanti e molto richiesti come Consulenza + Aiuto 147 di Pro Juventute o Lettere ai genitori di Pro Juventute, di cui ogni anno in Svizzera usufruiscono oltre 300 000 bambini e ragazzi e circa 100 000 genitori. www.projuventute.ch  

"Check Your Chance" è la prima associazione mantello nazionale impegnata nella lotta alla disoccupazione giovanile. Programmi specifici mirano a migliorare le opportunità professionali dei giovani e a facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro, contribuendo a promuovere a lungo termine la piazza formativa e lavorativa svizzera. www.check-your-chance.ch  

Credit Suisse è impegnato a favore dell'integrazione professionale dei giovani attraverso l'iniziativa "Insieme contro la disoccupazione giovanile". Dal 2010 la banca ha sostenuto i programmi di sei organizzazioni partner per un importo massimo di 30 milioni di franchi svizzeri. I programmi completano efficacemente gli interventi statali in atto in tutte le zone del paese. Dall'avvio dell'iniziativa alla fine del 2014 oltre 8300 giovani adulti hanno beneficiato di un sostegno attraverso corsi di formazione e assistenza individuale. www.credit-suisse.com.

(1) Segreteria di Stato dell'economia SECO, La situazione sul mercato del lavoro, 10.02.2015

Per ulteriori informazioni e interviste:


Urs Kiener, Responsabile nazionale Principi di base / Irene Meier,
Responsabile Comunicazione aggiunta, Fondazione Pro Juventute,
telefono +41 44 256 77 36, irene.meier@projuventute.ch

Stephan Clavadetscher, direttore, Stiftung Speranza,
telefono +41 41 410 75 00, clavadetscher@stiftungsperanza.ch

Andreas Rupp, Direttore dell'associazione mantello "Check Your
Chance",
telefono +41 44 421 17 99, andreas.rupp@check-your-chance.ch

Media Relations Credit Suisse, telefono +41 844 33 88 44,
media.relations@credit-suisse.com



Plus de communiques: Pro Juventute

Ces informations peuvent également vous intéresser: