SIX Pay

SIX Pay e LCL hanno siglato un accordo di collaborazione nell'ambito dell'acquiring transfrontaliero a livello europeo

    Zurigo (ots) - LCL, uno dei principali gruppi bancari francesi, e SIX Pay, lo specialista europeo nelle soluzioni di pagamento tramite carte con sede in Lussemburgo nonché azienda del gruppo svizzero SIX Group, hanno sottoscritto un accordo strategico di collaborazione nell'ambito dell'acquiring a livello europeo.

    Grazie a questo rapporto di collaborazione, le aziende francesi con succursali o filiali in Europa potranno elaborare la totalità dei pagamenti tramite carte trasmessi dai vari punti vendita mediante un'interfaccia unitaria messa a disposizione da SIX Pay.

    LCL è la prima banca francese ad offrire questo servizio transfrontaliero in un'area così vasta e per una gamma di carte di pagamento tanto ampia. Oltre alle carte di pagamento dei grandi circuiti come Visa o MasterCard, saranno integrate, in misura quasi totale, anche le carte Co-Branding nazionali. A complemento delle operazioni acquiring, la partnership prevede inoltre che SIX Pay metta a disposizione dei clienti di LCL un'infrastruttura unitaria in varie lingue per i principali paesi europei in modo da garantire un'assistenza personalizzata nella gestione delle transazioni.

    La Banca LCL - scelta da un terzo delle aziende francesi - assisterà in collaborazione con SIX Pay, i suoi clienti francesi nell'ambito della fase di sviluppo internazionale fornendo loro soluzioni efficienti per le operazioni di acquiring e per il Cash Management centralizzato in modo da ottimizzare le operazioni di pagamento senza contanti al punto vendita.

    "Siamo molto soddisfatti di questa partnership", dichiara Christian Le Gouanvic, Responsabile Ottimizzazione Flussi finanziari presso LCL. "Questa collaborazione ci permette di offrire sul mercato un servizio innovativo, capace di soddisfare integralmente le aspettative dei nostri grandi clienti aziendali che intendono espandere le proprie attività a livello internazionale e ottimizzare i flussi finanziari nonché il Cash Management. La nostra collaborazione con SIX Pay contribuirà, quindi, a consolidare la posizione di LCL quale importante operatore nelle attività acquiring in Francia."

    "Per SIX Pay", aggiunge Niklaus Santschi, Managing Director di SIX Pay, "la partnership con LCL è un passo importante verso lo sviluppo a livello europeo delle nostre attività. La nostra eccellente posizione nell'ambito delle operazioni di pagamento elettroniche multinazionali e la grande esperienza di LCL nel settore bancario per le aziende in espansione si completano perfettamente e offrono un servizio completo alle catene di approvvigionamento operative nell'intero continente."

    A proposito di SIX Pay S.A., Lussemburgo

    SIX Pay è un fornitore internazionale di soluzioni di pagamento senza contanti con sede in Lussemburgo.

    SIX Pay garantisce l'accettazione e l'elaborazione sicure delle carte di credito Visa, Visa Electron, MasterCard, Diners Club Card, Discover Card e JCB come pure delle carte di debito V PAY e Maestro, abbinate a soluzioni paneuropee per i pagamenti senza contanti al punto vendita e su Internet. Le brillanti soluzioni globali che SIX Pay fornisce nei settori Retail, Hospitality ed E-Commerce comprendono anche il routing delle transazioni delle carte di debito e di credito nazionali.

    SIX PAY propone, inoltre, la conversione dinamica in valuta estera al punto vendita (Dynamic Currency Conversion), nonché l'elaborazione di carte regalo elettroniche (GiftCard) e buoni sconto (Mobile Coupon).

    SIX Pay fa parte di SIX Group. Questo gruppo fornisce, nel mondo intero, una gamma di servizi di prim'ordine nell'ambito della negoziazione di titoli, delle operazioni su titoli, delle informazioni finanziarie e del traffico dei pagamenti.

    www.six-pay.com

ots Originaltext: SIX Pay
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Ursula Seeberger
Head Marketing Communications
Tel.:    +41/58/399'91'62
Fax:      +41/58/499'91'62
E-Mail: ursula.seeberger@six-group.com



Plus de communiques: SIX Pay

Ces informations peuvent également vous intéresser: