Kambly SA Spécialités de Biscuits Suisses

Centenario Kambly

Trubschachen (ots) - L'impresa familiare Kambly festeggia il proprio centenario alla presenza della presidente della Confederazione Doris Leuthard. 100 anni di valori Oscar A. Kambly, presidente del consiglio d'amministrazione di Kambly, esprime così la sua gratitudine: "I 100 anni di Kambly sono i 100 anni di onorato lavoro dei suoi collaboratori, che ogni giorno hanno dato il meglio di se stessi per ricreare ogni volta con la stessa cura l'alto livello qualitativo e la ricca tradizione di casa Kambly." Sono i 100 anni di entusiasmo con cui i consumatori continuano ad accogliere i nostri prodotti. Sono i 100 anni di affidabilità dei nostri fornitori, di fiducia dei nostri partner di vendita, di impegno da parte di singoli individui e autorità sia nel nostro villaggio che nella regione, sia a livello cantonale che federale. Infine, sono i 100 anni dei valori in cui credono tutti coloro che in qualche modo sono legati a Kambly." Da 100 anni in casa Kambly si produce una varietà di squisite specialità dolciarie. Kambly è un'impresa familiare svizzera indipendente gestita dall'omonima famiglia da ben tre generazioni. Oggi si avvale della collaborazione di 420 dipendenti. La cultura aziendale e l'identità del marchio Kambly sono fortemente influenzate dall'impegno personale dei titolari che credono fermamente in certi valori e nella piazza economica svizzera e che rispondono col loro nome dell'elevata qualità dei loro prodotti. Il segreto del successo sta in cinque atti pionieristici Cinque atti pionieristici compiuti nell'arco di tre generazioni hanno portato l'impresa familiare e il marchio Kambly al successo di oggi. 1. "Fare solo ciò che si sa fare meglio". 2. "Garantire una qualità senza compromessi". 3. "Essere sempre tecnologicamente all'avanguardia". 4. "Riconfermarsi continuamente ai primi posti". 5. "Portare i prodotti Kambly ovunque vi siano intenditori alla ricerca di biscotti di alta qualità". La presidente della Confederazione Leuthard chiede personalità dirigenziali esemplari anziché la mentalità del tornaconto Nel suo discorso alla festa svoltasi a Trubschachen, la presidente della Confederazione Leuthard ha fatto riferimento ai 100 anni di successo di Kambly e della Svizzera: "Il nostro è un successo a lungo termine perché non cediamo alle lusinghe dei rapidi guadagni", ha dichiarato. E ha spiegato che ciò è merito, da un lato, della nostra capacità concorrenziale e innovativa, della qualità del nostro lavoro e del nostro "sistema dell'istruzione considerato eccellente"; e, dall'altro, della nostra perseveranza, di valori quali la sicurezza, la solidarietà e la libertà e del principio secondo cui un buon leader dovrebbe essere anche una brava persona. E ha continuato: "Negli ultimi anni, nei piani alti, questo principio è venuto un po' meno." La Leuthard ha poi aggiunto che ciò ha provocato gravi danni. "La mentalità del tornaconto, il fatto di privilegiare i propri interessi destabilizza la fiducia della gente nell'economia e nella politica. Dobbiamo fare in modo che tutti rifacciano propri e interiorizzino valori come l'eticità e il coraggio di non perseguire solo i propri interessi." E ha concluso che se vogliamo che il XXI secolo si svolga all'insegna del successo, sono indispensabili una politica lungimirante, la distensione nei rapporti col prossimo e infine una classe imprenditoriale e politica che tenga d'occhio l'attualità senza perdere di vista i settori innovativi sostenibili e a lungo termine. Da Trubschachen in tutto il mondo Da 100 anni, nell'arco di tutte e tre le generazioni Kambly, l'azienda è fortemente legata al villaggio di Trubschachen e alla regione dell'Emmental, dove vivono la maggior parte dei collaboratori dell'azienda. Qui, nel cuore della Svizzera, la natura incontaminata, le eccellenti materie prime, le antiche tradizioni e i valori che guidano i nostri passici infondono la forza e l'ispirazione necessarie per continuare a entusiasmare i nostri clienti in tutto il mondo. Questo posto continuerà a svilupparsi in modo importante anche in futuro. Da 100 anni Kambly acquista in Svizzera, preferibilmente nella regione dell'Emmental, tutte le materie prime reperibili nel nostro Paese nella quantità e della qualità desiderate. "Kambly sostiene l'agricoltura svizzera e porta i suoi prodotti in tutto il mondo con rispetto, gioia e riconoscenza", dichiara Oscar A. Kambly. In oltre 50 Paesi nei cinque continenti oggi Kambly incarna il meglio di ciò che la Svizzera può offrire. La chiave dell'unicità Kambly è come un piccolo "Davide" al cospetto dei "Golia" che dominano i mercati internazionali, ovvero le multinazionali. Ma non sono le dimensioni che contano, bensì l'unicità e la vitalità da cui scaturiscono prodotti e servizi straordinari, che si distinguono per una qualità senza compromessi. Kambly è convinta che la qualità esteriore non possa prescindere da quella "interiore", ovvero dall'atteggiamento, dai principi, dai valori e dal modo di cooperare lungo l'intera catena del valore aggiunto, dai fornitori ai clienti, sia a livello economico che sociale e nell'ambito della collaborazione con tutti gli "stakeholder". "Vogliamo continuare a essere vitali, onesti e reattivi come 'Davide' per entusiasmare anche in futuro con una qualità unica tutti coloro che nel mondo sanno distinguere la bontà dall'eccellenza". Con queste parole Oscar A. Kambly descrive il ruolo assunto dalla sua impresa familiare. Pronta per il futuro Kambly ha tutto ciò che occorre per affrontare il futuro con serenità, forte di una solida posizione di mercato, leader nel segmento premium dell'alta pasticceria. In tutto il mondo, sono sempre di più le persone che sanno distinguere i prodottidi qualità da quelli di massa e che sono per le cose buone e genuine. Con un fatturato di 160 milioni di franchi circa, la metà dei quali realizzati all'estero, oggi Kambly è presente in oltre 50 Paesi ed è una delle maggiori aziende esportatrici della Svizzera. Il marchio Kambly è garanzia di qualità ed è sinonimo di gioia, fiducia e momenti speciali. Inaugurazione dell'Universo Kambly Il 20 marzo 2010, per il centenario dell'azienda, a Trubschachen saranno inaugurati l'Universo Kambly e il treno Kambly. Le foto dei festeggiamenti con la presidente della Confederazione Doris Leuthard saranno disponibili su www.kambly.ch il 19 marzo 2010 a partire dalle ore 19:00. ots Originaltext: Kambly SA Spécialités de Biscuits Suisses Internet: www.presseportal.ch Contatto: Segreteria di Oscar A. Kambly Presidente del Consiglio di Amministrazione Kambly SA Spécialités de Biscuits Suisses CH-3555 Trubschachen Tel.: +41/34/495'02'96 Fax: +41/34/495'02'04 E-Mail: direktion@kambly.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: