LIDL Schweiz

Lidl Svizzera riduce le sue emissioni di CO2 e dà un con-tributo di spessore all'obiettivo climatico globale

Weinfelden (ots) - Lidl Svizzera ha misurato le sue emissioni di CO2 in riferimento all'anno di esercizio 2015 registrando un ulteriore ribasso rispetto all'anno precedente, nonostante la continua espansione. Lidl contribuisce così al raggiungimento dell'obiettivo climatico globale sottoscritto dalla comunità internazionale in occasione dell'accordo sul clima di Parigi.

La misurazione delle emissioni di CO2 relativa al 2015 dimostra che Lidl, già per la seconda volta consecutiva, ha potuto scrivere cifre positive sul piano climatico, pur vedendo una crescita costante della sua rete di filiali. Le emissioni assolute di anidride carbonica sono scese infatti da 18.556 t del 2014 a 18.503 t del 2015.

Una gestione ad ampio raggio della CO2 porta alla riduzione delle emissioni

Una gestione della CO2 svolta ad ampio raggio, che prevede investimenti annuali nell'ordine di 5-10 milioni di franchi, diventa tangibile con questa riduzione. Il programma prevede ad esempio di dotare le filiali nuove e quelle già esistenti di efficienti pompe di calore elettriche, di installare lampade LED o di passare a fluidi refrigeranti naturali per gli impianti frigoriferi. La gestione energetica secondo lo standard ISO 50001 determina inoltre una riduzione costante del consumo di energia.

Maggiore efficienza in logistica con il nuovo centro di distribuzione ecosostenibile

Il nuovo centro di distribuzione merci a Sévaz (Canton Friburgo), aperto in giugno 2015 e costruito in base a criteri di sostenibilità ed efficienza, contribuisce fin da subito alla riduzione delle emissioni di CO2. È stato possibile ad esempio rendere ancora più efficienti le vie logistiche di fornitura delle filiali, fatto che ha comportato appunto una riduzione delle emissioni.

CO2 neutrale: nuove conferme

Lidl compensa anche nel 2015 le emissioni aziendali di CO2, dopo essere stato nel 2014 il primo rivenditore al dettaglio in Svizzera ad avercela fatta in questo senso. Assieme a Swiss Climate e South Pole Group, partner specialisti del settore, è stato definito un rispettabilissimo portfolio di progetti a favore del clima, che comprende ad esempio il sostegno degli impianti svizzeri di biogas e un progetto sulle foreste in Zimbabwe. Sulla via del domani, Lidl Svizzera non si accontenta dei traguardi raggiunti e continua ad impegnarsi per ridurre ulteriormente le emissioni mediante processi ancora più efficienti. Mathias Bürgi, CEO di Swiss Climate, esprime così la sua soddisfazione: "Lidl Svizzera dà importanti impulsi innovativi in fatto di sostenibilità nel commercio al dettaglio svizzero. Siamo felici che Lidl Svizzera perseguirà anche in futuro obiettivi climatici ambiziosi, contribuendo così in maniera notevole alla tutela del clima nel pianeta."

Informazioni su Lidl Svizzera

La qualità, la freschezza e la Swissness contraddistinguono l'assortimento scelto di Lidl Svizzera. L'efficienza caratterizza il mondo di Lidl. Questo garantisce il miglior rapporto qualità-prezzo e crea la base per una sostenibilità vissuta in prima persona - a vantaggio di tutti.

Lidl Svizzera gestisce due centri di distribuzione merci, uno a Weinfelden (TG) e l'altro a Sévaz (FR), i quali riforniscono oltre 100 filiali in tutto il Paese. Altre filiali saranno aperte nei prossimi anni. Già oggi l'azienda impiega circa 3.000 collaboratori - e dei nuovi si aggiungono quasi giornalmente.

Informazioni su Swiss Climate AG

Swiss Climate rende le aziende a basso impatto climatico. Swiss Climate è il team di consulenti svizzeri leader per una gestione globale della CO2. Di ciò fanno parte il monitoraggio delle emissioni di CO2 mediante l'impronta ecologica di CO2 nonché la realizzazione di provvedimenti concreti volti al risparmio e alla compensazione delle emissioni di CO2. L'impegno delle aziende viene premiato con un'etichetta di qualità ed i successi vengono comunicati in modo credibile.

Informazioni su South Pole Group

South Pole Group è il fornitore leader a livello mondiale di soluzioni valide per far fronte a problemi climatici. Nessun'altra azienda ha sviluppato una tale quantità di progetti come la South Pole Group. L'azienda aiuta organizzazioni pubbliche e private a realizzare pratiche e strategie efficienti e rispettose del clima. Le sue aree di competenza comprendono: uso dei boschi e del suolo, acqua, edifici e città sostenibili, energie rinnovabili ed efficienza energetica.

Contatto Lidl Svizzera:


Media point
Dunantstrasse 14
8570 Weinfelden
Tel.: +41 (0)71 627 82 00
E-mail: media@lidl.ch
www.lidl.ch
www.facebook.com/lidlch

Contatto Swiss Climate AG:

Mathias Bürgi
CEO
Taubenstrasse 32
3011 Berna
Tel.: +41 31 330 15 73
E-mail: mathias.buergi@swissclimate.ch
www.swissclimate.ch

Contatto South Pole Group:

Sita Seidel
Marketing and Event Manager
Technoparkstrasse 1
8005 Zürich
Tel.: +41 43 501 35 50



Plus de communiques: LIDL Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: