ECA European Club Association

ECA: UEFA EURO 2008 paga benefici finanziari ai club

180 club rappresentanti 24 associazioni nazionali ricevono contributi di solidarietà

    Nyon Svizzera (ots) - La European Club Association (ECA) è lieta di comunicare che la UEFA ha completato i conteggi finanziari relativi alla manifestazione di grande successo UEFA EURO 2008™ e le associazioni nazionali potranno ora ricevere i pagamenti da inoltrare ai club per il loro contributo al successo della fase finale del torneo, svoltosi in Austria e in Svizzera.

    Questi pagamenti rientrano nell'accordo stipulato con lo storico memorandum d'intesa, siglato il 21 gennaio 2008 dalla UEFA e dall'ECA, che prevedeva lo scioglimento del cosiddetto G-14 e consentiva il ritorno dell'armonia nel mondo dei club calcistici europei, approvato dal Comitato Esecutivo della UEFA nell'incontro a Zagabria il 29 e 30 gennaio 2008. Il memorandum d'intesa seguiva una lettera d'intenti sottoscritta da FIFA, UEFA e dai rappresentanti dei club europei nella sede della FIFA a Zurigo il 15 gennaio 2008.

    L'importo totale stabilito da destinare alla distribuzione tra le associazioni nazionali da UEFA EURO 2008™ è ammontato a 43,5 milioni di euro. L'importo totale previsto per la distribuzione in occasione di UEFA EURO 2012™ è di 55 milioni di euro, a condizione che il risultato finanziario finale di UEFA EURO 2012™ sia simile sostanzialmente a quello di UEFA EURO 2008™.

    In totale 180 club, che insieme rappresentano 24 delle 53 associazioni nazionali della UEFA, beneficeranno del loro contributo al successo della tornata finale di UEFA EURO 2008™. Per vedere un elenco completo dei club e l'importo totale ricevuto da ognuno di essi, cliccare qui: www.uefa.com/MultimediaFiles/Download/uefa/KeyTopics/78/02/83/780283_DOWNLOAD.pdf

    per vedere l'importo complessivo per associazione nazionale, cliccare qui: www.uefa.com/MultimediaFiles/Download/uefa/KeyTopics/78/03/40/780340_DOWNLOAD.pdf

    I tre club principali i cui giocatori hanno partecipato a UEFA EURO 2008™ sono, nell'ordine, Werder Bremen, che riceverà un pagamento complessivo di 1.093.732 euro, seguito da Olympique Lyonnais (1.039.115 euro) e FC Bayern Monaco (1.018.109 euro). Una quota è stata assegnata anche alle loro prime divisioni (Grazer AK, NK Istra Pula, Birmingham City FC, Reading FC, Southampton FC, Sheffield United FC, FC Metz, RC Lens, ES Troyes, FC Kaiserslautern, FSV Mainz 05, KS Hutnik Kraków, GKS Górnik Leczna, Desportivo Aves, FC Kuban Krasnodar, FK Torpedo Moskva, Real Club Celta de Vigo e Vestel Manisaspor). Anche club di associazioni nazionali quali ad esempio Belgio, Danimarca, Ucraina e Moldova, anche se le loro squadre non hanno partecipato a UEFA EURO 2008™.

    La quota di ogni club è calcolata sulla base "giocatori per giorno" moltiplicata per il numero dei giorni di partecipazione di ogni giocatore a UEFA EURO 2008™. Il periodo di tempo su cui si basa il calcolo inizia due settimane prima del primo incontro della squadra nazionale del giocatore e termina il giorno successivo all'eliminazione della squadra. Su questa base si calcola la rispettiva percentuale della partecipazione che sarà versata al/ai club che avevano in carico il giocatore nei due anni precedenti l'inizio del torneo finale.

    Per ricevere il pagamento di una quota dei benefici di UEFA EURO 2008™ e UEFA EURO 2012™ i club hanno dovuto compilare, firmare ed inviare un Modulo di Richiesta del Club alla UEFA con il quale accettavano di sostenere le gare di squadre nazionali e si impegnavano a soddisfare il regolamento della FIFA sulla disponibilità dei giocatori. 636 club hanno compilato, firmato ed inviato i moduli secondo le modalità prescritte.

    Il Presidente dell'UEFA Michel Platini ha commentato i pagamenti affermando: "La possibilità di versare ai club un beneficio tangibile come ricompensa per il loro contributo a UEFA EURO 2008™ è una chiara testimonianza della nuova armonia nel calcio europeo e della volontà di associazioni e club di collaborare per il bene del gioco.

    "Quest'estate abbiamo assistito a un campionato di calcio europeo UEFA davvero fantastico, sia in campo che fuori, nel corso del quale i giocatori, i rappresentanti ufficiali e fan hanno dato tutti prova di grande rispetto, e sono felice che ora ne siano parte anche i club."

    Karl-Heinz Rummenigge, Presidente della European Club Association, ha affermato: "La European Club Association accoglie con grande soddisfazione l'annuncio odierno. Esso segna un momento storico nel riconoscimento e nell'apprezzamento dell'importante contributo che i club di calcio danno al successo di gare tra squadre nazionali a livello europeo quali EURO 2008™. Inoltre sottolinea lo spirito di collaborazione nella famiglia del calcio in Europa, dove tutti insieme lavoriamo per dare un nuovo volto al futuro del nostro gioco."

    Presentazione di ECA

    La European Club Association è l'unico organismo indipendente che rappresenta i club di calcio a livello europeo, e gode della stessa autorità della UEFA e degli organismi ufficiali che rappresentano i giocatori e le leghe calcistiche.

    La costituzione dell'ECA segna la fine dei contrasti nella famiglia del calcio europeo e spiana la strada alla collaborazione tra tutte le parti nel costruire il futuro del gioco in Europa. Tramite l'ECA, e per la prima volta da molti anni, i club hanno adesso un'importante voce in capitolo nei processi decisionali che daranno un volto nuovo al futuro del calcio professionista in Europa.

    L'ECA sostituisce il gruppo G-14 e lo European Club Forum, entrambi sciolti all'inizio del 2008, ed è pienamente riconosciuta dalla UEFA e dalla FIFA. L'ECA è impegnata a svolgere un ruolo importante e costruttivo contribuendo a dare un nuovo volto al futuro del calcio, a beneficio di tutti quelli che sono interessati a questo gioco.

    ECA - ALLA GUIDA DEI CLUB CALCISTICI IN EUROPA

    Se siete interessati a parlare con il portavoce dell'ECA per ottenere altre informazioni, vi invitiamo a contattare: Walter Bruderer, Tel.: +41/22/879'85'19

ots Originaltext: ECA European Club Association
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Walter Bruderer
(inglese, tedesco, francese)
Tel.:    +41/22/879'85'19
E-mail: wbruderer@webershandwick.com



Plus de communiques: ECA European Club Association

Ces informations peuvent également vous intéresser: