Roche Professional Diagnostics

Roche Diagnostics espande la disponibilità del test immunologico per l'HCV

    Rotkreuz, Svizzera (ots) - Roche Diagnostics ha annunciato oggi che il test Elecsys Anti-HCV (virus dell'epatite C) ha ricevuto l'autorizzazione regolatoria in Europa per l'analizzatore E170 MODULAR ANALYTICS e il modulo E601 per la piattaforma cobas 6000. Il test Elecsys Anti-HCV è già disponibile sugli strumenti Elecsys 2010 e cobas E411.

    L'infezione da virus dell'epatite C (HCV) rappresenta una causa importante di morte in seguito allo sviluppo di fibrosi grave, cirrosi e carcinoma epatico. La modalità di trasmissione principale è l'esposizione parenterale a sangue infetto o  prodotti ematici, ovvero in seguito a procedure inadeguate di screening del sangue, principalmente nei Paesi in via di sviluppo, o all'uso di aghi infetti o altri strumenti medici invasivi.  La maggior parte dei soggetti affetti da epatite C ha contratto l'infezione attraverso trasfusioni di sangue effettuate prima del 1992, anno in cui sono diventati disponibili test ematologici di screening avanzati.

    L'infezione acuta dell'epatite C è spesso asintomatica e molti soggetti non si rendono conto di essere infetti finché non si presentano le complicazioni della malattia epatica. Quindi, l'aumento degli enzimi epatici è spesso il primo segno dell'infezione cronica da HCV. Nei pazienti con sospetta malattia epatica, per la diagnosi primaria dell'infezione da virus dell'epatite C vengono usati i test anticorpali per l'HCV.

    "L'aggiunta del test Anti-HCV all'analizzatore E170 MODULAR ANALYTICS e il modulo E601 per la piattaforma cobas 6000 integra la già vasta gamma di test immunodiagnostici per l'epatite e i test della funzione epatica di Roche; tutti questi dati possono essere accuratamente e simultaneamente misurati su un singolo campione di sangue per identificare il disturbo epatico soggiacente" ha dichiarato Dirk Ehlers, direttore di Roche Professional Diagnostics. "L'aggiunta dell'applicazione E170/cobas E601 all'Anti-HCV è un altro passo importante per dimostrare l'impegno di Roche nel soddisfare le necessità della clientela in termini di efficienza e praticità di analisi".

    Il test Elecsys Anti-HCV sarà disponibile sul mercato internazionale dopo l'autorizzazione degli enti di controllo locali.

    Informazioni su Roche

    Con sede a Basilea, in Svizzera, Roche è uno dei gruppi leader mondiali orientati alla ricerca che si occupa di salute nel campo farmaceutico e diagnostico. Essendo l'azienda biotecnologica più grande del mondo e una realtà innovatrice nei prodotti e servizi per il rilevamento precoce, la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle malattie, il gruppo è impegnato su più fronti a migliorare la salute e la qualità della vita delle persone. Roche è leader mondiale nella diagnostica in vitro e nei farmaci per tumori e trapianti, ed è leader di mercato nel settore virologico. È inoltre attiva in altre principali aree terapeutiche come le malattie autoimmuni, i disturbi infiammatori e metabolici, e le malattie del sistema nervoso centrale. Nel 2007, le vendite della divisione farmaceutica sono state di 36,8 miliardi di franchi svizzeri, mentre la divisione diagnostica ha registrato vendite per 9,3 miliardi di franchi. Roche ha stretto accordi e alleanze strategiche per la ricerca e lo sviluppo con numerosi partner; tra questi, detiene quote di maggioranza di Genentech e Chugai; inoltre, nel 2007, ha investito 8 miliardi di franchi svizzeri nella ricerca e lo sviluppo. In tutto il mondo, il gruppo impiega circa 79.000 persone. Altre informazioni sono disponibili su Internet all'indirizzo http://www.roche.com.

ots Originaltext: Roche Professional Diagnostics
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Thomas Klein, MD, MSc,
Roche Diagnostics Ltd.
Tel.:    +41/41/798'71'35
E-Mail: thomas.klein.tk1@roche.com



Plus de communiques: Roche Professional Diagnostics

Ces informations peuvent également vous intéresser: