SRG SSR

La Svizzera si guarda allo specchio con due spassose serie web: «cliCHés» e «STHOPP SUISSE»

Bern (ots) - Berna, 29 aprile 2016. La Svizzera è plurilingue, multiculturale e poliedrica. Ed è proprio questa molteplicità il tema delle due nuove serie web della SSR, «cliCHés» e «STHOPP SUISSE». La prima fa tabula rasa dei più comuni pregiudizi, mentre la seconda rivela confini invisibili. Entrambe le serie saranno online da maggio 2016.

Le due nuove serie web della SSR intendono stimolare la riflessione e abbattere i luoghi comuni. Sia «cliCHés» che «STHOPP SUISSE» scherzano sull'immagine che ciascuno di noi ha della Svizzera.

«cliCHés»: una serie divertente sui pregiudizi reciproci Gli svizzero-tedeschi mangiano male, i romandi iniziano la giornata con un «ballon de vin», i ticinesi sono pigri e i grigionesi sono i re delle sovvenzioni. Tutti clichés? Nient'altro che pregiudizi? Ci sarà un fondo di verità? È ciò che vogliono scoprire i protagonisti di «cliCHés», ossia Lisa Catena, Frédéric Recrosio, Flavio Sala e Flurin Caviezel, quattro cabarettisti provenienti dalle quattro regioni linguistiche. Per cercare la verità si spostano nelle altre parti del Paese, dove fanno domande spinose e provocatorie ai pasanti. Altrettanto divertenti e inaspettate sono le risposte. La serie fa così piazza pulita dei pregiudizi o ce li mostra in un'altra luce. In breve, «cliCHés» è fact-checking con una strizzata d'occhio.

«STHOPP SUISSE»: una serie sagace sui confini invisibili La Svizzera è attraversata da molti confini, topografici, linguistici, culturali, per gran parte invisibili. Cosa succederebbe se improvvisamente ospitassero dei posti doganali? Se durante un viaggio ci trovassimo per assurdo a dover spiegare a nuovi «doganieri di quartiere» dove stiamo andando e cosa sappiamo gli uni degli altri? Li conosciamo i nostri concittadini che hanno una lingua e una mentalità diverse dalle nostre? La serie «STHOPP SUISSE» vuole proprio esplorare questi confini e portare alla ribalta quelle peculiarità svizzere fortemente radicate: dall'esigenza di una forte autonomia politica e culturale alla volontà comune e alla coesione sociale. La Svizzera è tutto questo e molti altri paradossi, come mostra la serie «STHOPP SUISSE».

Diffusione: da maggio 2016 su internet

Le serie web «cliCHés» e «STHOPP SUISSE» saranno trasmesse sul Play RSI, Play RTR, Play RTS e Play SRF, nonché sui siti web e sui social media delle rispettive unità aziendali dalle seguenti date:  «cliCHés»: da martedì 3 maggio 2016  «STHOPP SUISSE»: da martedì 17 maggio 2016

Contatto:

Comunicazione aziendale SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00


Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: