SRG SSR

Nomina del presidente del Consiglio d'amministrazione SRG SSR in novembre

Bern (ots) - Come preannunciato, Raymond Loretan, presidente della SSR, ha rassegnato le dimissioni nel corso dell'odierna seduta del Consiglio d'amministrazione. La presidenza ad interim sarà assunta dal vicepresidente Viktor Baumeler. Il Consiglio d'amministrazione ha avviato la procedura per la selezione di un nuovo presidente, la cui nomina avverrà in occasione dell'Assemblea dei delegati prevista per il 27 novembre 2015.

A fine maggio, Raymond Loretan è stato scelto dal PPD del Cantone di Ginevra come candidato alle elezioni del Consiglio degli Stati di ottobre 2015. «Anche se a livello giuridico la candidatura è ammessa, dal punto di vista politico resta una questione controversa. Pertanto ho deciso di lasciare le funzioni di presidente e membro del Consiglio d'amministrazione SSR», così giustifica Loretan la sua decisione. Passa temporaneamente il testimone a Viktor Baumeler, vicepresidente del Consiglio d'amministrazione, il quale continua a rappresentare anche la società regionale SRG.Deutschschweiz. Fino alla nomina del nuovo presidente, il Consiglio d'amministrazione sarà composto da otto membri soltanto, anziché nove.

Il Consiglio d'amministrazione della SSR ha oggi avviato la procedura di selezione di un nuovo presidente. L'obiettivo è di riuscire a riassegnare questa carica in occasione dell'Assemblea dei delegati del 27 novembre 2015, nell'ambito delle votazioni per il rinnovo delle nomine del Consiglio d'amministrazione. A tal scopo verrà costituito un Comitato di Nomina che, sotto la guida di Viktor Baumeler, presidente ad interim, condurrà il vasto processo di selezione. Gli altri membri del Comitato sono Jean-François Roth, presidente della società regionale RTSR, Hans Lauri e Regula Bührer Fecker.

In questi anni di grandi cambiamenti nel mondo dei media, Raymond Loretan, con il suo bagaglio di esperienze e i suoi contatti a livello svizzero e internazionale, ha contribuito a riposizionare la SSR e a favorire il dialogo con il mondo politico. Le pietre miliari del suo periodo alla presidenza, cominciato nel 2012, sono state la realizzazione di una nuova strategia per l'azienda e l'associazione, la rivalutazione dell'associazione mantello, l'apertura di una discussione approfondita sulla definizione di un servizio pubblico audiovisivo moderno, nonché la promozione del dibattito sulla nuova legge sulla radiotelevisione. Il Consiglio d'amministrazione ringrazia Raymond Loretan per il suo profondo e fruttuoso impegno per la SSR attraverso un periodo turbolento e gli esprime i suoi migliori auguri per il futuro.

Contatto:

Comunicazione aziendale SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00 66


Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: