SRG SSR

Esercizio 2013: risultato positivo per la SSR, nonostante il calo degli introiti pubblicitari

Bern (ots) - Nel 2013 la SSR ha raggiunto i suoi obiettivi: grazie allo strepitoso successo delle nuove offerte e alla qualità dei suoi programmi ha adempiuto il suo articolato mandato di servizio pubblico, facendo registrare, malgrado l'ulteriore calo degli introiti pubblicitari, un'eccedenza pari a 20 milioni di franchi.

L'azienda SSR (senza le società affiliate) ha chiuso il 2013 con un'eccedenza pari a 20 milioni di franchi. L'indisponibilità dei dati sull'audience televisiva a inizio d'anno ha avuto un forte impatto negativo sugli introiti pubblicitari e l'aumento delle commesse nel secondo semestre non è bastato per compensare il calo. I proventi pubblicitari sono diminuiti di oltre 11 milioni di franchi rispetto all'anno precedente, mentre il gettito del canone ha segnato un leggero incremento.

Con il mese tematico sulla storia Svizzera, l'aumento delle produzioni proprie e dell'informazione sulle altre regioni linguistiche, nonché con migliori prestazioni per i disabili sensoriali, la SSR ha di gran lunga adempiuto il suo mandato di servizio pubblico. Grazie a un più rigido controllo dei costi e a una maggiore efficienza è inoltre riuscita a risparmiare sulle spese di produzione. Dal momento che lo scorso anno non erano previsti grandi eventi sportivi come giochi olimpici e campionati europei o mondiali di calcio (che incidono sui costi del personale e di produzione negli anni pari), la spesa in questo settore si è ridotta di 11 milioni di franchi rispetto al 2012.

Per quanto riguarda la Cassa pensioni della SSR (CPS), il cambio di primato e l'abbassamento del tasso d'interesse tecnico (che avevano pesato sull'esercizio precedente per 160 milioni di franchi) sono stati realizzati come previsto. La CPS è ora pronta ad affrontare il futuro e può reagire meglio alle oscillazioni dei mercati di investimento.

La SSR ha sfruttato i tassi di interesse favorevoli per riscattare a condizioni migliori un prestito già contratto: gli oneri finanziari si sono così ridotti lo scorso anno di circa 3 milioni di franchi. Gli investimenti sono stati finanziati tramite i flussi di cassa e il capitale proprio, con una quota del 41,6 per cento, resta solido.

Nel 2014 la SSR offre tra l'altro un'ampia copertura televisiva, radiofonica e via internet di grandi eventi sportivi come i giochi olimpici invernali di Sochi, i mondiali di calcio in Brasile e i campionati europei di atletica leggera a Zurigo. Ciononostante, grazie a una pianificazione finanziaria e a misure di risparmio rigorose, prevede di conseguire un risultato equilibrato.  

Casa madre SSR:
conto economico 2013
(senza società affiliate)         2013                   2012
                                  In migliaia di franchi In migliaia
                                                         di franchi
Tasse di ricezione                1 203 165              1 188 049
Proventi commerciali              348 485                360 192
Altri proventi                    63 765                 86 509
Diminuzione dei proventi          50                     -174

Proventi d'esercizio              1 615 465              1 634 576

Costi del personale               673 903                814 014
Costi di programma e produzione   592 945                604 361
Altri costi d'esercizio           249 857                249 905
Ammortamenti                      79 810                 79 803

Costi d'esercizio                 1 596 515              1 748 083

Risultato d'esercizio             18 950                 -113 507

Risultato finanziario             1 171                  -3 928

Risultato aziendale               20 121                 -117 435
 

Il rapporto di gestione (relazione annua e conto economico) sarà sottoposto all'Assemblea dei delegati SSR il 25 aprile 2014 per approvazione. Nell'era digitale e per motivi di risparmio, il documento sarà pubblicato online. La pubblicazione avverrà il 28 aprile 2014 sul sito www.srgssr.ch .

Contatto:

Comunicazione aziendale SRG SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00 66



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: