SRG SSR

La SRG SSR trasmette gli incontri della UEFA Champions League e della UEFA Europa League fino al 2014/2015

Bern (ots) - La SSR e l'UEFA, rappresentata dalla sua agenzia «TEAM Marketing», hanno prolungato fino alla stagione 2014/2015 il contratto per la trasmissione della «UEFA Champions League» e della «UEFA Europa League» su RSI, SRF, RTS e RTR (televisione, radio, internet e telefonia mobile). Grazie alla possibilità di scelta regional-linguistica, le reti e le piattaforme della SSR potranno continuare a proporre una programmazione in diretta e su misura per ogni giornata d'incontri della «UEFA Champions League». Per quanto riguarda la «UEFA Europa League», saranno trasmesse in diretta le partite delle squadre svizzere e la finale.

Le partite della «UEFA Champions League» e della «UEFA Europa League» an-dranno in onda su RSI, SRF, RTS e RTR fino alla stagione 2014/15. La SSR e l'UEFA (Unione delle federazioni calcistiche europee), rappresentata dalla sua a-genzia «TEAM Marketing», hanno rinnovato per tre anni il contratto di trasmissione in esclusiva per la Svizzera delle competizioni europee riservate alle squadre di club per la televisione in chiaro, la radio, internet e la telefonia mobile. Al fine di soddisfare gli interessi talvolta divergenti di ciascuna regione linguistica, la programmazione continuerà ad essere «su misura»: per ogni giornata d'incontri, la SSR dispone di tre «prime scelte» (First Picks) regionali, ovvero della possibilità da parte di RSI, SRF e RTS di optare ciascuna per una partita differente. Le emittenti della SSR trasmetteranno in diretta anche la Super Coppa, disputata tra la squadra vincitrice della «UEFA Champions League» e quella della «UEFA Europa League». Le reti SSR affiancheranno a questo pacchetto programmi preliminari, highlight, analisi, dibattiti con ospiti in studio, interviste e sintesi di tutte le altre partite della «UEFA Champions League» e delle più importanti sfide della «UEFA Europa League». Dal momento che i diritti acquisiti non sono legati a una piattaforma in particolare, la SSR potrà trasmettere le partite via internet e sui telefonini. Le parti hanno deciso di non divulgare gli aspetti finanziari dell'accordo.

La fase a gironi della «UEFA Champions League» inizia il 18 e il 19 settembre 2012, mentre la «UEFA Europa League» prende il via il 20 settembre 2012 con le due squadre FC Basilea e Young Boys di Berna in rappresentanza della Svizzera.

Urs Leutert, responsabile della Business Unit Sport SSR: «Siamo lieti di poter offrire al nostro pubblico i grandi appuntamenti del calcio europeo anche nelle prossime tre stagioni, con il consueto standard qualitativo. La SSR continuerà a proporre ai telespettatori un servizio completo e su misura: partite in diretta, scelte per ogni regione, delle più grandi squadre europee e dei loro campioni, la cronaca di tutti gli incontri delle squadre svizzere e la sintesi di tutti le sfide importanti. Questa offerta completa alla perfezione la copertura esaustiva del calcio nazionale e internazionale».

L'UEFA ha commentato così la concessione dei diritti: «Siamo estremamente soddi-sfatti di poter proseguire la nostra collaborazione con la SSR sia per la 'UEFA Champions League' che per la 'UEFA Europa League'. La SSR ha dimostrato il suo attaccamento a questi due grandi tornei e l'UEFA è lieta di prolungare questa partnership di successo».

Comunicazione aziendale SSR

Contatto:

Urs Leutert, responsabile della Business Unit Sport SSR,
tel. 044 30564 07



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: