SRG SSR

Sei reti televisive della SRG SSR in alta definizione. Uscita di scena di HD suisse

Bern (ots) - Dal 29 febbraio 2012 la SSR trasmetterà regolarmente via satellite sei reti televisive anche in alta definizione. In parallelo, introdurrà una nuova norma per armonizzare l'audio in televisione. Ma prima di tutti questi cambiamenti, a fine gennaio HD suisse uscirà di scena.

Il 31 gennaio 2012 a mezzanotte HD suisse sarà disattivata. Lanciata nel dicembre 2007, HD suisse sarà stata una delle prime emittenti europee a trasmettere "in chiaro" i programmi in alta definizione. Pluripremiata a livello internazionale, questa emittente della SSR unica al mondo ha proposto una programmazione a base di avvenimenti sportivi in diretta, con cronache in tre lingue e il ben noto suono surround "Ambiance". Tra tutte le reti in alta definizione captabili in Svizzera, HD suisse è stata senza dubbio la più amata: più di 500 film di fiction, 1600 tra film culturali e film documentari, 560 programmi musicali. Nel complesso, HD suisse ha mandato in onda più di 620 cronache sportive in diretta, 550 ore di produzioni proprie nazionali in alta definizione, che d'ora in poi saranno trasmesse nell'ambito della regolare programmazione televisiva in qualità HD.

Svizzera - Argentina in HDTV In febbraio la SSR trasmetterà via satellite, sulle caselle del trasponditore riservate all'alta definizione, una serie di trailer e anteprime. Dal 29 febbraio 2012, in aggiunta alle reti televisive diffuse in formato standard (SD, Standard Definition), saranno disponibili anche sei reti in alta definizione, due per ciascuna regione linguistica. A differenza di HD suisse, saranno dotate di Teletext con sottotitoli, di due canali audio stereo (come le reti SD) e di un canale audio per il suono surround. Sin dal primo giorno, la SSR proporrà in prima serata su RSI LA 2, SF zwei e RTS 2 (TSR 2 fino al 28 febbraio) un avvenimento sportivo di altissimo livello, ovviamente prodotto in HD: la partita di calcio amichevole Svizzera - Argentina, in diretta da Berna, con la probabile presenza del triplo campione del mondo Lionel Messi e di altri maghi del pallone.

Armonizzazione europea del volume in TV In concomitanza con questa novità, la SSR introdurrà una norma per omogeneizzare il volume dell'audio in televisione. Spot pubblicitari assordanti nel bel mezzo del film o gli sbalzi di intensità sonora da un canale all'altro saranno ben presto soltanto un ricordo. L'Unione europea di radiotelevisione (UER/EBU) si impegna per armonizzare l'intensità dell'audio televisivo a livello internazionale. La SSR, che ha partecipato attivamente agli sviluppi della nuova direttiva UER, è una delle primissime emittenti televisive ad applicarla.

Contatto:

Comunicazione aziendale SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00 66


Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: