SRG SSR

Giornata mondiale Unesco del patrimonio audiovisivo Numerosi documentari sonori e visivi della SRG SSR in libero accesso sulla Rete

    Bern (ots) - Si celebra quest'oggi la Giornata mondiale Unesco del patrimonio audiovisivo. La SRG SSR idée suisse coglie questa importante occasione per attirare l'attenzione sui suoi archivi online radiofonici e televisivi. Una fetta consistente del nostro patrimonio culturale è infatti costituita da documenti sonori e visivi. La Giornata dell'Unesco intende contribuire alla riscoperta e alla valorizzazione di questa straordinaria memoria collettiva.

    «Ich bin ein Berliner»: chi non conosce la famosa frase pronunciata da John F. Kennedy? E chi non ha già visto le immagini dell'attentato alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001? I suoni e le immagini in movimento, rispettivamente dai primi anni e dalla metà del Novecento sono ormai indissociabili dal giornalismo. La SRG SSR, dopo aver archiviato migliaia di questi documenti audiovisivi, ha deciso di condividerne una parte con il grande pubblico, su internet.

    www.ideesuisse.ch/timeline: cronaca multimediale della Svizzera La Timeline della SRG SSR idée suisse contiene numerosi gioielli del patrimonio audiovisivo e spazia sugli argomenti più diversi: cultura, educazione, economia e politica, tutela ambientale, salute, sport e tempo libero. Questo archivio online è tutto incentrato sulla Svizzera: l'aver affiancato i programmi radiofonici e televisivi delle quattro regioni linguistiche mette infatti in luce le prospettive regionali su importanti avvenimenti e dibattiti sociali, spaziando su ben 80 anni di storia della radiotelevisione. Inaugurato nel 2006 in occasione del 75° anniversario della SRG SSR, questo archivio online è costantemente aggiornato.

    Educazione e Sapere grazie a internet La SRG SSR si prefigge di far accedere progressivamente il massimo numero di utenti al sapere custodito nei suoi archivi, ovvero su tutti i portali online delle sue reti radiofoniche e televisive. Questo servizio, poggiante sulla consultazione quotidiana e in differita dei programmi radio-tv d'attualità (sotto forma di podcast o di streaming), va così ad integrare la missione di educazione della radiotelevisione di servizio pubblico. Non solo: per essere ancora più vicina al suo pubblico, la SRG SSR pubblica i contenuti prescelti anche su altre piattaforme, ad es. su YouTube. Nel 2009 le offerte della SRG SSR sul web hanno fatto registrare complessivamente più di 200 milioni di visitatori (Visits) per ben 900 milioni di pagine consultate (Pageviews).

    Archivi online della SRG SSR

    Unità aziendale                                         Sito
SRG SSR - Timeline, cronaca multimediale
della Svizzera                                         www.ideesuisse.ch/timeline

    Radiotelevisione svizzera               www.rsi.ch/podcast

    Schweizer Radio DRS                           www.wissen.drs.ch
Podcasts

    Schweizer Fernsehen                           www.videoportal.sf.tv
                                                                 www.wissen.sf.tv
                                                                 www.sf.tv/archiv

    Radio Télévision Suisse               www.archives.tsr.ch
                                                                 www.savoirs.rsr.ch
                                                                 www.tsrdecouverte.ch

    Radio e Televisiun Rumantscha               www.rtr.ch → Podcast

    Swissinfo                                         www.swissinfo.ch

Contatto: Comunicazione aziendale SRG SSR idée suisse Daniel Steiner, portavoce, tel. 079 827 00 66



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: