SRG SSR

Radiotour 2010: la Svizzera in Sudafrica

    Bern (ots) - Dal 7 all'11 giugno, data d'inizio dei Campionati mon¬diali di calcio, Rete Uno, La Première, DRS 1 e Radio Rumantsch trasmetteranno in diretta dal quartier generale della Nazionale svizzera, a Vanderbijlpark. Le quat¬tro reti radiofoniche della SRG SSR idée suisse e Swissinfo prepareranno la Sviz¬zera all'atmosfera dei Mondiali in Sudafrica.

    Al Radiotour di quest'anno, intitolato «RadioSüdafrika. RadioSuissafrica. RadioSudafrica. RadioSidafrica», per la prima volta parteciperà anche Swissinfo. Il portale multimediale della SRG SSR pubblicherà un dossier di approfondimento online con articoli complementari e gallerie fotografiche.

    Il Sudafrica visto dagli svizzeri Tutti i servizi saranno incentrati sulla «swissness», ovvero sulle aziende e sulle organizzazioni svizzere, ma anche sui nostri concittadini che risiedono nella Re-pubblica sudafricana. Si parlerà di economia e di scambi commerciali, turismo, società, cultura e politica, ad esempio del ruolo della Svizzera durante il regime dell'apartheid. Sono più di 9000 gli svizzeri residenti in Sudafrica e Rete Uno, La Première, DRS 1, Radio Rumantsch e Swissinfo ci racconteranno le loro storie nella terra dell'arcobaleno, così chiamata per le sue tante sfaccettature, attraverso le interviste con gli ospiti nello studio appositamente allestito sul posto.

    Cooperazione plurale In occasione di questo 10° progetto interregionale è stata nuovamente costituita una redazione congiunta e plurilingue. Questa squadra proporrà una serie di trasmissioni radiofoniche a sfondo culturale e i redattori potranno beneficiare dei numerosi contatti e delle ricerche dei colleghi, in un'atmosfera di reciproci scambi di conoscenze. Durante il Radiotour, inoltre, anche il personale tecnico collabo¬rerà fianco a fianco, sfruttando al meglio le sinergie e i mezzi disponibili.

    Informazioni sul progetto: www.radiotour.ch Fotografie scaricabili qui: www.radiotour.ch/it/2010/media.html

Contatto: Niculin Bezzola, capoprogetto SRG SSR, tel. 079 686 49 92, niculin.bezzola@rtr.ch

Comunicazione aziendale SRG SSR idée suisse



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: