SRG SSR

Informazioni del Presidente del Consiglio d'amministrazione Münch Si apre la fase esplorativa per il nuovo Direttore generale

    Bern (ots) - Il Presidente del Consiglio d'amministrazione Jean-Bernard Münch ha aperto quest'oggi la procedura di selezione del successore del Direttore generale Armin Walpen che si ritirerà a fine 2010. Si ricerca innanzitutto una personalità di grande autorevolezza, dotata di eccezionali attitudini manageriali e vaste competenze di gestione aziendale. L'esperienza della radiotelevisione e della multimedialità vengono in secondo piano.

    La procedura di selezione prevede un bando di concorso e un'audizione mirata dei potenziali candidati o candidate. Un comitato di nomina vigilerà su tutta la selezione per poi proporre, all'inizio dell'estate 2010, due o tre nominativi al Consiglio d'amministrazione che procederà alla nomina. Alla fine, l'Assemblea dei delegati della SRG SSR idée suisse dovrà confermarla.

    Nei primi mesi del 2010 partirà invece la ricerca del nuovo direttore o direttrice della SRG Deutschschweiz, vale a dire subito dopo l'approvazione della futura struttura della SRG D. Di conseguenza, il Consiglio d'amministrazione della SRG SSR idée suisse non potrà occuparsi di questa nomina (proposta dal consiglio d'amministrazione regionale SRG.D) prima dell'estate 2010. Ciò darà modo al nuovo direttore o direttrice generale di partecipare alla selezione. Infine, la ricerca del nuovo "direttore generale aggiunto", inizierà solo dopo la nomina del nuovo direttore generale.

    La AMROP HEVER, Global Executive Search, accompagnerà il Consiglio d'amministrazione della SRG SSR idée suisse nella ricerca e selezione delle personalità idonee a ricoprire queste cariche dirigenti.

    Il bando di concorso, il profilo dei requisiti e il calendario possono essere visionati su www.srgssrideesuisse.ch.

Contatto: Jean Bernard Münch, Presidente del Consiglio d'amministrazione della SRG SSR idée suisse, Belpstrasse 48, 3000 Berna 14, tel. 031 350 92 80



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: