SRG SSR

Calcio: la SRG SSR idée suisse trasmetterà gli spareggi in diretta

    Bern (ots) - Il 3 e il 6 giugno 2009 le reti tv della SRG SSR (RSI, SF e TSR) trasmetteranno in diretta gli spareggi del Campionato di calcio svizzero (promozione/relegazione Super League/Challenge League). La vertenza giuridica tra la Swiss Football League (SFL) e la SRG SSR idée suisse per la trasmissione in diretta delle partite si è conclusa a favore della SRG SSR.

    Un tribunale arbitrale neutrale, istituito appositamente e comprendente gli avvocati Beat König, Peter Widmer e Stefan Netzle, ha risolto la controversia tra la SRG SSR e la SFL a favore della SRG SSR, seguendo la decisione supercautelare del tribunale distrettuale di San Gallo: le partite di promozione/relegazione della Super League/Challenge League non rientrano nel campionato della Super League e, pertanto, non ricadono nella restrizione delle dieci partite in diretta della Super League che secondo il contratto stipulato con la SFL spettano alla SRG SSR ad ogni stagione. Anche per le prossime tre stagioni, dunque, le reti tv della SRG SSR (RSI, SF e TSR) trasmetteranno in diretta gli spareggi in aggiunta alle dieci partite "live" della Super League. I "barrage" della stagione 2008/09 sono previsti mercoledì 3 giugno e sabato 6 giugno 2009.

    Nel 2008, in virtù di una decisione supercautelare del tribunale distrettuale di San Gallo, la SRG SSR aveva ottenuto di poter trasmettere in diretta lo spareggio di ritorno tra il FC San Gallo e l'AC Bellinzona (20 maggio). La SFL si era appellata alla restrizione delle dieci partite in diretta della Super League a stagione, facendo inoltre notare che il contingente della SRG SSR era già esaurito. Nell'impossibilità di giungere a un accordo, le parti si sono rivolte a un tribunale neutrale per le stagioni 2008/09 a 2011/12 che coincidono con la durata contrattuale.

    Produzione della Super League di calcio: la SRG SSR mantiene il suo schema ben collaudato

    La SRG SSR produrrà i segnali audio e video delle partite di Super League anche nelle prossime tre stagioni (dieci incontri in diretta e 170 partite per i flash di attualità sportiva). La SRG SSR, in altre parole, manterrà il suo ormai ben collaudato schema di produzione, a prescindere dall'arrivo di un altro gestore dei diritti. Il tv productioncenter zürich ag (tpc) e la Produzione TSR/RSI produrranno gli estratti ai sensi degli accordi contrattuali tra la SFL e la SRG SSR con dieci telecamere (in diretta) o quattro (highlights) e utilizzeranno l'infrastruttura in loco, con le postazioni delle telecamere e gli impianti tecnici degli stadi. Secondo Armin Walpen, Direttore generale della SRG SSR: «In questo modo le reti della SRG SSR SF, TSR e RSI potranno continuare ad offrire un servizio di ottima qualità agli appassionati di calcio. Questa soluzione rafforza la piazza di produzione elvetica, tutela i posti di lavoro e, in particolare, presenta una maggior economicità».

    SRG SSR idée suisse, Comunicazione aziendale

Contatto: Urs Leutert, responsabile della Business Unit Sport SRG SSR idée suisse. Per richieste rivolgersi a Peter Küchler, tel. 079 479 97 81.



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: