SRG SSR

Affidata a Jacques Reymond l'inchiesta indipendente sulla RSR

    Bern (ots) - Il Presidente del Consiglio d'amministrazione della RTSR, Jean-Francois Roth, e il Direttore generale della SRG SSR idée suisse, Armin Walpen, hanno conferito a Jacques Reymond, ex giudice del Cantone Vaud, il mandato di indagare e vagliare i fatti nella vertenza sulla Radio Suisse Romande (RSR) riguardante fotografie dai contenuti controversi scaricate da internet. Personalità indipendente, Jacques Reymond inizierà subito la propria missione che si concluderà durante l'estate.

    Lo scopo del mandato è di fare chiarezza sulle circostanze, sull'avvicendamento dei fatti e sul comportamento delle persone coinvolte nella scoperta di fotografie dai contenuti controversi nel 2005, nonché sulle ripercussioni fino ad oggi. Le conclusioni e raccomandazioni serviranno al Consiglio d'amministrazione della RTSR e al Direttore generale della SRG SSR per trarre le eventuali conseguenze nella fattispecie, ma anche in generale per futuri casi analoghi.

    Nel corso dell'inchiesta non verrà rilasciata nessuna informazione. Al termine, il Presidente del Consiglio d'amministrazione RTSR, il Direttore generale della SRG SSR e Jacques Reymond comunicheranno un'informazione congiunta sull'esito dell'inchiesta.

    Secondo il Consiglio d'amministrazione della RTSR, l'attribuzione del mandato a Jacques Reymond è un provvedimento importante per ripristinare la fiducia e consentire al personale e ai quadri della RSR di tornare a concentrarsi pienamente sul proprio lavoro.

    Nato nel 1934, avvocato e dottore in legge, Jacques Reymond ha lavorato come giudice a Zurigo dal 1961 al 1963. In seguito è stato vice cancelliere presso il Tribunale cantonale vodese (1963-1966), presidente dei Tribunali distrettuali di Losanna e, in seguito, Vevey-Lavaux (1966-1976) e, infine, giudice al Tribunale cantonale vodese (1977-1998). Tra il 1971 e il 1984, inoltre, ha collaborato come redattore al «Journal des Tribunaux» ed è stato giudice al Tribunale militare di divisione (1970-1978) e giudice al Tribunale militare d'appello (1980-1983).

    Jean-François Roth     Armin Walpen Presidente del CdA RTSR     Direttore generale SRG SSR idée suisse

Contatto: Max W. Gurtner, responsabile della Comunicazione aziendale SRG SSR, 031 350 92 30

Daniel Steiner, portavoce della SRG SSR, 031 350 91 20



Plus de communiques: SRG SSR

Ces informations peuvent également vous intéresser: