SRG SSR

La SRG SSR idée suisse e il «Verein Internationale Lauberhornrennen Wengen» inaugurano il nuovo edificio nella zona traguardo

    Berna (ots) - A Wengen, nella zona traguardo delle gare internazionali di sci è sorto un nuovo edificio. Oggi l'associazione «Verein Internationale Lauberhornrennen Wengen» e la SRG SSR idée suisse lo hanno inaugurato ufficialmente nel corso di una piccola cerimonia. Grazie alla nuova infrastruttura, la SRG SSR può offrire moderne postazioni di lavoro ai propri giornalisti e a quelli del mondo intero. Gli organizzatori delle gare del Lauberhorn sfrutteranno il maggior spazio a disposizione per una migliore accoglienza dei VIP e per il magazzinaggio dei materiali.

    Oggi, nel corso di una piccola cerimonia, Viktor Gertsch, Presidente del comitato organizzativo delle discese del Lauberhorn a Wengen, e Armin Walpen, Direttore generale della SRG SSR, hanno inaugurato ufficialmente il nuovo edificio nell'area traguardo di Wengen. Tra la gara di discesa libera e lo slalom della supercombinata, l'architetto Andreas Fuchs e il direttore dei lavori Heinz Kammer hanno consegnato simbolicamente ai due committenti le chiavi dell'edificio.

    La ristrutturazione del vecchio edificio era ormai impellente considerata l'insufficienza delle misure antincendio e la carenza dei dispositivi di sicurezza, ma anche l'esiguità dei locali. Ora il nuovo complesso, in gestione condominiale tra la SRG SSR e il «Verein Internationale Lauberhornrennen Wengen», è perfettamente in regola con le norme di sicurezza e con le direttive in vigore. Oltre a ciò, entrambi i proprietari dispongono di maggior spazio e di un'infrastruttura moderna, seppur modesta: ora la SRG SSR potrà offrire più servizi standard alle emittenti TV svizzere e straniere (studio, postazioni più comode per i cronisti sportivi, locali per le redazioni). L'edificio nella zona traguardo, inoltre, funge da stazione relè per il segnale audio/video, a partire dalla quale cioè i segnali giungono sino al TV-Compound di Lauterbrunnen su cavi in fibra ottica. In questo modo non sarà praticamente più necessario, come ogni anno, montare le regie e ricorrere al trasporto su rotaia ed elicottero fino a Wengen, con grande dispendio di tempo e costi. Il «Verein Internationale Lauberhornrennen Wengen» sfrutterà l'edificio per offrire un'accoglienza ancora migliore agli ospiti VIP. Durante il resto dell'anno, i locali di proprietà dell'associazione saranno messi a disposizione dello sport di massa e utilizzati come magazzino per il materiale di sicurezza.

Contatto: Per informazioni rivolgersi a: Daniel Steiner, portavoce della SRG SSR idée suisse, tel. 079 827 00 66 Viktor Gertsch, Internationale Lauberhornrennen Wengen, tel. 033 856 66 66.



Ces informations peuvent également vous intéresser: