Bourbaki Panorama Luzern

L'Associazione Bourbaki compie 30 anni di vita - una lunga storia di successi

    Lucerna (ots) - L'Associazione per la salvaguardia del Panorama Bourbaki festeggia il suo compleanno. Ha alle spalle una storia di 30 anni di successi. Con i dodici milioni di franchi che sono stati raccolti fino ad oggi con le offerte è stato possibile salvare e restaurare l'eccezionale dipinto a 360o che si trova a Lucerna.

    L'Associazione per la salvaguardia del Panorama Bourbaki (VEBP) è stata fondata nel 1979. Scopo dell'Associazione era ed è salvare dal degrado il dipinto circolare che raffigura il passaggio della frontiera da parte dell'esercito francese di Bourbaki, avvenuto nel 1871. Attualmente l'Associazione conta oltre 1'000 soci. In segno di «ringraziamento» i soci sono stati invitati a festeggiare il giubileo nel quadro di un evento che prevede anche la rappresentazione de «L'Histoire du Soldat», racconto per recitanti e strumenti di Igor Stravinsky. Il giubileo sarà festeggiato durante il fine settimana del 28/29 novembre nel Panorama Bourbaki.

    L'Associazione ha comprato l'immobile e il dipinto

    Nel 1979, anno di fondazione dell'Associazione per la salvaguardia del Panorama Bourbaki, la sorte di questo monumento storico era ancora incerta. Per salvare l'edificio e lo stabile erano indispensabili interventi conservativi. Con un enorme sforzo, fra il 1982 e il 1986 l'Associazione è riuscita a comprare sia l'immobile che il dipinto. Con questa operazione per il momento l'opera era al sicuro. Nella fase successiva sono stati sviluppati progetti per sottoporre il dipinto a un restauro completo, nonché per risanare l'edificio e la zona circostante, in modo da potere presentare di nuovo il Panorama Bourbaki in una cornice attraente. La soluzione per questo compito complesso è stata trovata con una combinazione di svariati usi. L'associazione e la Città di Lucerna si sono suddivise come proprietà per piani l'edificio totalmente rinnovato. La Città di Lucerna ha reso possibile questa soluzione per insediare la Biblioteca municipale in posizione centrale e in un ambiente accogliente.

    La Fondazione quale garante degli svariati usi

    Nel 1996 è stata costituita la Stiftung Bourbaki Panorama Luzern. Scopo della Fondazione è garantire a lungo termine la conservazione del dipinto circolare opera di Edouard Castres, uno dei monumenti storici più significativi d'Europa. Un altro scopo della Fondazione è quello di conservare l'ex garage che si trova all'interno dell'edificio esistente e garantire un uso pubblico dello stabile. In questo modo la Fondazione ha posto le basi per la ricca offerta della «Casa dei media, degli incontri e della cultura». Nell'edificio, oltre al dipinto a 360o e al Museo, ci sono la Biblioteca municipale, cinque sale cinematografiche, l'Öko-Forum, un bar/bistrò e diversi negozi. In questo modo il Panorama Bourbaki è tornato ad essere un luogo che arricchisce la vita culturale e l'importanza turistica di Lucerna.

    Fianco a fianco per conservare il dipinto

    Fra il 1996 e il 2000 sia il dipinto che l'edificio sono stati oggetto di vasti interventi di risanamento. Nel febbraio 2000 il Panorama Bourbaki ha potuto riaprire le porte al pubblico. Da allora l'Associazione e la Fondazione lavorano fianco a fianco per conservare il dipinto. Il merito del successo va attribuito non da ultimo all'ex presidente e attuale presidente onorario dell'Associazione, il Dr. Marcel Sonderegger. Con il suo instancabile impegno personale è stato ed è tuttora l'ambasciatore più importante del Panorama Bourbaki. Dal maggio 2008 presidente dell'Associazione è divenuto il Dr. Konrad Vogel. In qualità di membro del Consiglio di fondazione si prende anche cura del coordinamento dei due organi.

    La conservazione quale compito permanente

    Il restauro del Panorama Bourbaki è terminato nella primavera del 2008. È stato il primo restauro completo dell'opera di Castres, da quando 120 anni fa il monumentale dipinto venne trasportato da Ginevra a Lucerna. Ora in primo piano ci sono la sorveglianza, il controllo e la conservazione del dipinto e della zona antistante. Eventuali nuovi danni devono poter essere rilevati e riparati immediatamente. Per questi lavori e per la manutenzione corrente si prevedono costi annui di circa 200'000 franchi. Tali fondi devono essere raccolti dall'Associazione mediante offerte e donativi. In collaborazione con la Fondazione, l'Associazione intende però anche organizzare diverse attività, al fine di rendere ancora più attrattivi il Panorama Bourbaki e il Museo. Fra l'altro la gestione del Museo Bourbaki non viene finanziata con le offerte. Nel conto di esercizio figurano come entrate esclusivamente i ricavi di esercizio e dell'immobile.

    Il Panorama, una grande attrazione per il pubblico

    L'idea direttrice del Panorama Bourbaki si è dimostrata efficace ed efficiente. L'edificio, con il suo eccezionale dipinto circolare e una vasta gamma di usi, è divenuto una grande attrazione pubblica. Dopo i lavori di restauro, terminati nel 2008, il numero di visitatori è aumentato da una media di 40'000 a circa 70'000 all'anno. Inoltre molte organizzazioni, associazioni e aziende hanno scoperto il Panorama Bourbaki come meta di escursioni e sede idonea a svariati eventi. Rispetto all'anno scorso le prenotazioni sono raddoppiate, arrivando a 600. Il Panorama Bourbaki, il Monumento del Leone Morente e il Giardino del Ghiacciaio sono così ritornati a essere la magica costellazione e gli highlights del percorso turistico storico di Lucerna.

    Informazioni supplementari, logo e immagini da scaricare: www.creadrom.ch/mediendienst/medien_bourbaki.html

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    Tagliando d'iscrizione ots.Einladungs-Service

    L'Associazione Bourbaki compie 30 anni di vita - una lunga storia di successi

(    ) Saremo lieti di partecipare all'evento giubilare "L'Histoire du
         Soldat" dell'Associazione per la salvaguardia del Panorama
         Bourbaki Luogo: Sala del dipinto, Panorama Bourbaki Lucerna

Sabato, 28 novembre 2009

(      ) 16.30 rappresentazione in tedesco
(      ) 17.45 - 18.15 aperitivo nel foyer (possibilità di interviste)
(      ) 18.30 rappresentazione in tedesco

Domenica, 29 novembre 2009

(      ) 16.30 rappresentazione in tedesco
(      ) 17.45 - 18.15 aperitivo nel foyer (possibilità di interviste)
(      ) 18.30 rappresentazione in tedesco

(      ) Saremmo interessati a un'intervista con le persone seguenti:
  
            _____________________________________

(      ) Purtroppo non possiamo partecipare all'evento. Vogliate
trasmetterci un resoconto della manifestazione.


(      ) Siamo interessati alle fotografie (vengono messe a
disposizione foto professionali di Emanuel Ammon)

    Nome / Cognome:  .................................................

    Società                .................................................

    Via:                    .................................................

    NPA / Località:  .................................................

    Telefono:            .................................................

    Fax:                    .................................................

    E-Mail:                .................................................

    Si prega di inviare il tagliando di risposta per posta, fax o mail entro il 26 novembre 2009 a:

Panorama Bourbaki Lucerna, Löwenplatz 11, 6004 Lucerna Tel. 041 412 30 30 / Fax 041 412 30 31 medien@bourbakipanorama.ch

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

ots Originaltext: Bourbaki Panorama Luzern
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Judith Christen
Bourbaki Panorama Luzern Leiterin Museum
Mobile: +41/79/508'91'35

Brigitte Heinrich
creadrom Medienkoordination
Tel.: +41/41/242'08'08

E-Mail: medien@bourbakipanorama.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: