v.Nordeck International Holding AG

v. Nordeck acquisisce il leader mondiale del mercato: Successione ottimale presso lo specialista di attacchi da sci Fritschi

v. Nordeck acquisisce il leader mondiale del mercato: Successione ottimale presso lo specialista di attacchi da sci Fritschi
Conférence de presse V.Nordeck Int. Holding. de gàd: Christian Fritschi, Stefan Ibach (CEO Fritschi AG) Michael Sarp (V.Nordeck), Andreas Fritschi, V.Nordeck International Holding AG reprend Fritschi AG Swiss Bindings, Conférence de presse du mardi 28 juillet 2009 à Zurich. Texte complémentaire par ots... plus

    Reichenbach (ots) - La v. Nordeck International Holding AG, Kloten (ZH) acquisisce la maggioranza dell'impresa Fritschi AG Swiss Bindings con sede nell'Oberland bernese che con una quota superiore al 70 percento è leader mondiale assoluto del mercato degli attacchi da sci con funzione di camminata. I due proprietari Andreas e Christian Fritschi si sono accordati in tal senso con Michael P. Sarp, CEO della v. Nordeck Holding AG.

    Sicurezza a lungo termine e massima continuità presso la sede dell'azienda sono stati i punti di vista centrali in base ai quali è avvenuto il passaggio. Andreas Fritschi mantiene una quota del 25 percento, un altro 5 percento va a Stefan Ibach, amministratore della Fritschi AG dal 2004. La v. Nordeck Holding acquisisce il 70 percento. Con questa soluzione, al produttore di nicchia di successo viene data una base istituzionale duratura. In merito al prezzo d'acquisto è stato concordato il più stretto riserbo.

    La Fritschi AG è un'azienda a conduzione familiare con 50 dipendenti. È diretta, nella seconda generazione, da Andreas e Christian Fritschi. Dalla fondazione, avvenuta nel 1960, sviluppa e produce a Reichenbach attacchi da sci di elevata qualità. L'azienda è fortemente legata alla regione e gode di un'ottima reputazione presso la popolazione e le autorità.

    Con il marchio Diamir, la Fritschi AG è leader a livello mondiale nell'ambito degli attacchi da scialpinismo e freeride. Grazie all'impiego di tecnologie innovative e ad elevati standard di qualità, l'azienda di Reichenbach fornisce prodotti accattivanti, funzionali e affidabili che consentono di affrontare le condizioni estreme che vigono in alta montagna.

    Il forte senso di responsabilità nei confronti della sua clientela è ciò che caratterizza la Fritschi AG. Gli innovativi attacchi Diamir sono facili da usare e presentano un elevato potenziale di sicurezza nonché eccellenti performance in discesa. Con una catena del valore quasi al 100% in Svizzera, Fritschi dispone di una rete di distribuzione ben funzionante in 32 Paesi per una quota di esportazione dell'85% ca.

    "L'idea di giungere a un passaggio che fosse all'insegna della continuità e ottenere garanzie a lungo termine per l'azienda, con gli importanti posti di lavoro che assicura nella regione, tenendo conto di tutte le esigenze ci ha indotto a entrare in trattative con la v. Nordeck", ha dichiarato Andreas Fritschi: "La partecipazione della direzione al capitale investito aiuterà senz'altro a mantenere per il marchio un'impostazione imprenditoriale. Vi rientrano la responsabilità per i posti di lavoro, l'innovazione per quanto riguarda i prodotti e l'individuazione di nuovi potenziali nel mondo dello sci nonché il mantenimento dei legami con la regione. Siamo davvero contenti di essere giunti a elaborare in tutta tranquillità questa soluzione con la v. Nordeck. Così, in futuro potrò dedicarmi interamente a nuove invenzioni e brevetti."

    "In questo caso due imprese hanno iniziato tempestivamente delle trattative", dichiara soddisfatto Michael P. Sarp CEO della v. Nordeck: "Fritschi è il leader mondiale assoluto nell'ambito degli attacchi da scialpinismo e freeride, un'azienda fantastica che vanta collaboratori estremamente motivati che amano il loro lavoro, un team di persone che si rispettano e ottengono grandi risultati. Fritschi si inserisce perfettamente nella nostra filosofia di investimento. Un produttore di nicchia di successo, a conduzione familiare, con sede in Svizzera e interessato a regolare a lungo termine la questione della successione. Il fatto che Stefan Ibach partecipi come amministratore con il cinque percento mi fa particolarmente piacere. In questo modo dimostra la sua fedeltà all'azienda e la sua volontà di partecipare all'evoluzione del marchio nonché alla continuazione della cultura aziendale."

    Con la partecipazione di maggioranza alla Fritschi, la filosofia di investimento della v. Nordeck prende forma. Dopo l'acquisizione del rinomato produttore di biancheria Zimmerli di Aarburg, investe ora nuovamente in un'impresa innovativa che si distingue per

    i suoi prodotti di qualità e si impone con successo a livello internazionale grazie alle sue collaboratrici e ai suoi collaboratori impegnati. Lo scialpinismo è una disciplina in crescita nel mondo dello sport. Fritschi cura consapevolmente una forte vicinanza al cliente, un atteggiamento che consente di riconoscere tempestivamente nuove esigenze e di sviluppare di conseguenza prodotti innovativi.

    Le immagini sono disponibili al seguente link:

    http://www.presseportal.ch/go2/nordeck_it

    Nome utente: press_media / password: rdw374uw

ots Originaltext: v.Nordeck International Holding AG
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Michael P. Sarp
CEO v. Nordeck International Holding AG
Tel.:    +41/43/813'33'31
Mobile: +41/79/215'12'63
E-Mail: michael.sarp@vonnordeck-holding.com

Stefan Ibach
Amministratore Fritschi AG Swiss Bindings
Tel.:        +41/33/672'14'00
Mobile:    +41/79/279'24'42
E-Mail:    stefan.ibach@fritschi.ch
Internet: www.diamir.com


Fichiers multimédias
3 fichiers

Plus de communiques: v.Nordeck International Holding AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: