MIBAG

MIBAG Bauprojektmanagement viene integrata in D+H Management AG

    Zurigo (ots) - Dal 1° gennaio 2008 l'attuale gestione dei progetti di MIBAG verrà integrata, dal punto di vista organizzativo, in D+H Management AG. La società affiliata di MIBAG è presente in tutte le regioni del Paese ed è specializzata nella gestione dei traslochi e delle superfici. In seguito al suo ampliamento, essa conterà più di 70 collaboratori. Enrico Keller continuerà a svolgere la funzione di CEO. Oltre a Markus Nüesch, responsabile della vendita, entrerà a far parte della direzione aziendale di D+H anche Andrea Rhyner (sinora responsabile di MIBAG Bauprojektmanagement).

    Grazie a questa riunione delle competenze nell'ambito del mercato dei "mutamenti degli spazi", d'ora in poi D+H Management sarà pure in grado di fornire prestazioni edilizie in merito alle soluzioni "workspace". Ciò consente di incrementare l'efficienza e la competitività.

    Per quanto attiene alla fusione, D+H si orienta alle attività relative ai mandati (prestito temporale di know how in base alle esigenze) e ai progetti, che in futuro saranno suddivise in quattro regioni di mercato di cui continueranno a far parte le sette sedi attuali. I progetti di portata nazionale saranno coordinati e gestiti, come sinora, in modo centralizzato.

    MIBAG (www.mibag.com) è un'impresa leader in Svizzera nel campo delle soluzioni integrali di Property e Facility Management. Fondata nel 1994, essa fornisce tutti i servizi commerciali, tecnici e infrastrutturali per immobili ad uso commerciale. MIB AG conta circa 900 collaboratori per un totale di 12 sedi. Dall'estate del 2007 MIBAG appartiene all'impresa francese ETDE SA, una società affiliata del Gruppo Bouygues. Anche le imprese di costruzione generali Marazzi e Losinger con sede in Svizzera fanno parte del Gruppo Bouygues.

ots Originaltext: MIBAG
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Enrico Keller
CEO D+H Management AG
Mobile: +41/79/244'29'89
E-Mail: enrico.keller@dhmag.com



Plus de communiques: MIBAG

Ces informations peuvent également vous intéresser: