ODEC

ODEC, indagine salari 2011/2012: La formazione orientata alla pratica presso una scuola specializzata superiore (SSS) paga

Winterthur (ots) - I "neo diplomati" guadagnano un anno dopo la conclusione degli studi mediamente CHF 82'600 ed il loro reddito in 10 anni raggiunge approssimativamente i CHF 104'700. Questo è risultato scaturito dall'indagine sugli stipendi 2011/2012 dell'ODEC (associazione svizzera dei diplomati SSS). Un studio orientato alla praticare svolto in una scuola specializzata superiore da i suoi frutti. Opportunità di carriera e di reddito, differiscono a seconda del campo di studio scelto.

I neo diplomati, coloro che hanno terminato la formazione SSS negli ultimi due anni, guadagnano meno rispetto chi ha terminato la formazione da diversi anni, essi possono comunque aumentare il loro reddito in breve tempo. Ultimati gli studi i diplomati SSS guadagnano mediamente CHF 82'600. In circa 10 anni il loro reddito può aumentare fino a CHF 104'700.

Il reddito differisce a dipendenza del campo di studi scelto. Così con una età media di 30.9 anni e una formazione SSS in economia aziendale si percepisce uno stipendio annuo di CHF 91'400, a 37.9 anni e dopo di 7.4 anni di pratica professionale fino a CHF 118'100. A 28 anni come specialista turistico inizialmente si guadagna "solo" CHF 76'000 e a 34 anni, dopo 8 anni di esperienza professionale, circa CHF 92'400.

Tra i meglio retribuiti gli informatici con uno stipendio medio di CHF 109'000 e gli informatici di gestione (CHF 103'000). Suddivisi per settore, nelle banche/assicurazioni sono pari a CHF 111'000, negli enti pubblici, amministrazione, trasporti, traffico & informazione raggiungono uno stipendio massimo di CHF 106'000.

Le differenze salariali a livello regionale sono piuttosto elevate, i ticinesi guadagnano in media il 17% in meno rispetto la media Svizzera.

www.odec.ch/salaer

Contatto:

ODEC
Corinne Päper
8401 Winterthur
Tel.: +41/52/214'22'40
Mobile: +41/79/373'64'15
E-Mail: info@odec.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: