Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Premiati tre intrepidi soccorritori
La Fondazione Svizzera di Cardiologia conferisce il Premio HELP a persone che hanno salvato la vita

Berna (ots) - Per il loro coraggioso intervento, una donna e due uomini del Cantone Basilea Campagna hanno ricevuto il 3 maggio il Premio HELP 2011 della Fondazione Svizzera di Cardiologia. Hanno rianimato una persona di 41 anni colpita da arresto cardiocircolatorio, salvandole così la vita.

Le tre persone che hanno salvato una vita, hanno prestato il loro aiuto un giorno d'estate nei pressi di un ristorante di montagna sullo Stierenberg, meta di gite vicino a Bretzwil nel Cantone Basilea Campagna: Thomi Karrer di Bretzwil (BL), insieme a Gwendolyn e Ruud Janssen di Arlesheim (BL). Praticando immediatamente massaggio cardiaco e respirazione artificiale, hanno contribuito a far sì che la vittima sopravvivesse ad un arresto cardiaco. Insieme hanno rianimato la persona priva di sensi per circa 20 minuti, fino all'arrivo sul posto della REGA. Oggi l'interessato gode nuovamente di buona salute grazie agli intrepidi soccorritori e dopo una riabilitazione durata quattro mesi. La Fondazione Svizzera di Cardiologia ha conferito il Premio HELP a queste tre persone che hanno salvato una vita perché hanno prestato soccorso, senza esitare, ad un uomo che si trovava in una situazione di emergenza. In occasione del Gala Swissheart nel Kultur-Casino di Berna del 3 maggio è stato consegnato loro un trofeo HELP personale, opera dell'artista Roger Pfund.

Il comunicato ai media completo e delle fotografie dei premiati si possono richiamare da www.swissheart.ch/media

Contatto:

Vanessa Eugster
Responsabile ai progetti informazione, prevenzione
Fondazione Svizzera di Cardiologia
Schwarztorstrasse 18
Casella postale 368
3000 Berna 14
Tel.: +41/31/388'80'99
E-Mail: eugster@swissheart.ch



Plus de communiques: Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Ces informations peuvent également vous intéresser: