Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Palpitazioni, interruzioni del battito, tachicardia: innocue o no? Nuovo opuscolo per i pazienti sull'aritmia più frequente: la fibrillazione atriale

    Berna (ots) - Con un nuovo opuscolo gratuito per i pazienti la Fondazione Svizzera di Cardiologia informa sulla fibrillazione atriale, l'aritmia più frequente in assoluto.

    In Svizzera circa 100'000 persone (soprattutto anziane) hanno una fibrillazione atriale. Che cosa significa la diagnosi di questa aritmia (disturbo del ritmo cardiaco) lo spiega la Fondazione Svizzera di Cardiologia nel suo nuovo opuscolo per i pazienti. In generale l'attività irregolare e scoordinata degli atri del cuore non costituisce un pericolo acuto, ma se ne temono le possibili complicazioni, quali l'ictus cerebrale e a scadenza più lunga l'insufficienza cardiaca. E mentre alcuni degli interessati praticamente non avvertono la malattia, molti altri si sentono assai limitati nella vita di tutti i giorni da palpitazioni e tachicardia anche pronunciate, senso di oppressione, dolori al petto o diminuzione dell'efficienza fisica. Nel trattamento medico occorre perciò impedire con una terapia anticoagulante la formazione di coaguli di sangue e regolare la frequenza cardiaca. L'opuscolo per i pazienti spiega i metodi per controllare il ritmo come la cardioversione, i medicamenti antiaritmici o l'ablazione di determinate fibre cardiache tramite un catetere. Gli interessati imparano così a meglio comprendere la loro malattia.

    Il nuovo opuscolo per i pazienti «La fibrillazione atriale» si può ordinare gratuitamente a: Fondazione Svizzera di Cardiologia, Casella postale 368, 3000 Berna 14, telefono 031/388'80'80, docu@swissheart.ch, www.swissheart.ch/pubblicazioni

    Informazioni sui disturbi del ritmo cardiaco e sulla fibrillazione atriale al sito www.swissheart.ch/ritmo

    Questo testo e fotografia si possono scaricare da www.swissheart.ch/media

ots Originaltext: Schweizerische Herzstiftung
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Christa Bächtold, Responsabile della comunicazione
Fondazione Svizzera di Cardiologia
Schwarztorstrasse 18
Casella postale 368
3000 Berna 14
Tel.:        +41/31/388'80'85
Fax:         +41/31/388'80'88
E-Mail:    baechtold@swissheart.ch
Internet: www.swissheart.ch



Plus de communiques: Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Ces informations peuvent également vous intéresser: